L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
10 star emergenti da tenere d’occhio nel 2019

10 star emergenti da tenere d’occhio nel 2019

Di Andrea Suatoni

Torna il nostro consueto appuntamento con il “Saranno Famosi…?” annuale: ecco 10 star in ascesa che potrebbero far moltissimo parlare di sé nel 2019. Dalle mega produzioni Disney a film più indipendenti passando per le serie tv più amate del momento, questi giovani ragazzi e ragazze sono quelli su cui la nostra redazione punta le proprie scommesse!

NAOMI SCOTT

Il cast del nuovo Aladdin in arrivo di Disney ha schierato una serie di volti praticamente nuovi (accanto al genio di Will Smith): quello di Naomi Scott, scelta per il ruolo di Jasmine, è uno di questi. Avevamo già visto la Scott nel remake di Power Ranger del 2017 (era il ranger rosa), e la rivedremo anche nel remake in arrivo di Charlie’s Angels diretto da Elizabeth Banks.

JONATHAN MAJORS

Abbiamo visto Jonathan Majors nel western Hostiles accanto a Christian Bale, ma il suo ano vincente sarà il 2019: lo vedremo in ben 4 grandi produzioni cinematografiche (Captive State, The Last Black Man in San Francisco, Jungleland e Gully) ed in una serie televisiva, Lovecraft Country.

NAOMI ACKIE

Nel 2019 quello di Naomi Ackie sarà uno dei nuovi volti che vedremo nel nuovo capitolo di Star Wars: in Episodio IX conosceremo il suo personaggio e scopriremo se avrà lo stesso successo di Rey, Poe Dameron e gli altri. Nel 2016 l’abbiamo vista in Lady Macbeth, per il quale si è aggiudicata il British Independent Award per il nuovo volto più promettente.

CHARLIE PLUMMER

Già forte di un notevole Curriculum, Charlie Plummer ha impressionato i critici con le sue interpretazioni in Charley Thompson e in Tutti i Soldi del Mondo. Attualmente sono in uscita due progetti che lo vedono protagonista: Gully e Share usciranno entrambi durante il 2019, mentre sono previste in futuro ancora almeno 3 pellicole che lo vedono partecipe.

THOMASIN McKENZIE

Thomasin McKenzie è saltata all’attenzione dei critici grazie alla sua interpretazione in Senza Lasciare Traccia di una teenager confinata in una foresta assieme al padre vittima di disturbo post-traumatico da stress. Nel 2019 apparirà accanto a Timothée Chalamet, Joel Edgerton e Robert Pattinson in The King, che adatterà varie opere di Shakespeare in un unico film, ed anch in Jojo Rabbit di Taika Watiti, nel western The True History of Kelly Lang e nel thriller Lost Girls.

NOAH CENTINEO

Ben noto agli abbonati Netflix grazie ai film Sierra Burges è una sfigata e Tutte le Volte che ho Scritto Ti Amo, Noah Centineo ha appena iniziato la sua ascesa: nel 2019 lo vedremo nel nuovo Charlie’s Angels e nei film The Diary di Jackie Chan e The Stand-In di Chris Nelson.

SHAHADI WRIGHT JOSEPH

Scelta per la voce di Nala nel remake de Il Re Leone di Disney, la 13enne Shahadi Wright Joseph è già nota a parte del pubblico grazie alla sua partecipazione alla versione televisiva di Hairspray! di NBC. La rivedremo anche nell’attesissimo nuovo horror di Jordan Peele Noi.

HENRY GOLDING

Esordio in grande stile lo scorso anno per Henry Golding, che con il suo ruolo da protagonista in Crazy & Rich ha conquistato milioni di fan. Dopo averlo visto anche accanto a Blake Lively in A Simple Favor, nel 2019 prenderà parte ad almeno 3 produzioni cinematografiche: Monsoon, Toff Guys di Guy Ritchie e Last Christmas (accanto ad Emilia Clark) di Paul Feig.

MAYA HAWKE

Ci si aspetta moltissimo dalla figlia d’arte Maya Hawke (figlia di Uma Thruman ed Ethan Hawke): dopo essersi fatta un nome a livello televisivo grazie alla serie Piccole Donne della BBC, la sua partecipazione alla terza serie si Stranger Things su Netflix consacrerà a tutto tondo la sua fama televisiva. E’ inoltre stata notata da Quentin Tarantino per il suo Once Upon a Time in Hollywood, in uscita a breve.

JOE ALWYN

Il Curriculum cinematografico di Joe Alwyn (più conosciuto forse come “il fidanzato di Taylor Swift”) non è affatto esteso, ma al suo interno troviamo produzioni di altissimo livello: dall’esordio con Billy Lynn: Un Giorno da Eroe di Ang Lee ai film in attesa di candidatura agli Oscar Maria Regina di Scozia e La Favorita, il 2019 potrebbe essere l’anno dell’ascesa per questo attore 27enne rimasto finora all’ombra dei riflettori. Lo rivedremo prossimamente nel dramma storico Harriet, di Kasi Lemmons.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Uprising: Travis Knight dirigerà il film di vampiri Netflix 17 Maggio 2021 - 21:00

Da un romanzo di Raymond Villareal, un action-horror prodotto da Shawn Levy e incentrato su una rivolta globale di vampiri

Joshua Jackson è un chirurgo omicida nel trailer di Dr. Death 17 Maggio 2021 - 20:30

La storia vera di un neurochirurgo folle, con Joshua Jackson nel ruolo del protagonista. Ecco il trailer di Dr. Death.

Master of None: un video ci porta alla scoperta della stagione 3 17 Maggio 2021 - 20:15

La terza stagione di Master of None sarà disponibile su Netflix a partire dal 23 maggio. Possiamo conoscerla meglio grazie a questo video.

M.O.D.O.K., la recensione del primo episodio 17 Maggio 2021 - 10:23

Abbiamo visto in anteprima il nuovo, divertente show animato Marvel, dedicato al quel capoccione di M.O.D.O.K.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.