Condividi su

27 dicembre 2018 • 15:48 • Scritto da Marlen Vazzoler

Your Name – Eric Heisserer parla dell’adattamento live action americano

Eric Heisserer fornisce qualche retroscena riguardante il live action americano basato sul film your name di Makoto Shinkai
0

LEGGI ANCHE: your name – Makoto Shinkai non è particolarmente interessato al live action

Eric Heisserer (Arrival, Final Destination 5, Bird Box) è impegnato nella stesura di tre progetti, due top secret e nel live action di your name. (Kimi no Na wa.) per Bad Robot Productions e Paramount Pictures.

In un’intervista con /Film lo scrittore ha parlato dell’adattamento del film di Makoto Shinkai, prodotto da J. J. Abrams:

“Certo [è difficile da fare], ma amo quel film. Ho trovato interessante la sfida che i detentori dei diritti giapponesi volevano per un adattamento.
Devi trovare la migliore iterazione di quella storia basandoti sul fatto che vogliono una versione live-action americana del film. Hanno dichiarato che se volevano una versione live-action giapponese, lo avrebbero fatto da soli. Ma vogliono vederlo attraverso la lente di un punto di vista occidentale”.

Tutto il brusio attorno al live action di Ghost in the Shell non sembra averli spaventati dal procedere con un americanizzazione della storia.

“Penso di essere stato una delle 20 o 30 persone che gli hanno proposto una versione dell’adattamento. Quindi hanno avuto molte scelte. Posso dire che la mia non era una versione simile a Ghost in the Shell”.

Abrams (Star Wars: Il risveglio della Forza) e Lindsey Weber produrranno il film assieme al produttore originale Genki Kawamura.
Paramount e la Bad Robot lavoreranno con la TOHO, il produttore originale che si occuperà della distribuzione del film in Giappone.

Fonte /Film

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *