L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Titans – Prima foto del cane Krypto, nuovi accenni alla stagione 2

Titans – Prima foto del cane Krypto, nuovi accenni alla stagione 2

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Titans – La squadra è riunita nel poster di Netflix

Precedentemente vi avevamo parlato dell’introduzione di Connor Kent alias Superboy, il clone di Superman, e del suo cane Krypto nel finale di stagione di Titans, durante una scena dopo i titoli di coda.
L’account ufficiale dello show ha condiviso la prima immagine del super cane.

Lo showrunner Greg Walker ha inoltre rivelato in un’intervista con TV Line come mai hanno eliminato il 12° episodio dalla prima stagione dello show ed hanno deciso di trasformarlo nella premiere della seconda.

“Stiamo cannibalizzando parte dell’episodio 12 [per la premiere]. Abbiamo pensato che fosse un buon cliffhanger la fine dell’11, e volevamo optare per un’apertura di stagione ancora più grande e migliore. Abbiamo avuto una grande idea e i nostri amici della DC l’hanno accettata…
Useremo [la premiere della seconda stagione] per lanciare un nuovo cattivo, e dato che il ruolo di Trigon canonico è così importante, abbiamo sentito che dovevamo davvero dargli un episodio davvero grande, il tipo con cui lanci una stagione”.

In Titans figurano anche Starfire (Anna Diop), Raven (Teagan Croft), Hawk (Alan Ritchson), Dove (Minka Kelly), Beast Boy (Ryan Potter) e Jason Todd (Curran Waters). Lindsey Gort presta il volto alla detective Amy Rohrbach, con un ruolo ricorrente; Bruno Bichir è invece il Dr. Niles Caulder alias The Chief, capo del gruppo noto come Doom Patrol, di cui fanno parte April Bowlby (Elasti-Woman), Jake Michaels (Robotman) e Dwain Murphy (Uomo Negativo). Conor Leslie è Donna troy. Seamus Dever potrebbe interpretare il demone Trigon.

La produzione è curata da Geoff Johns, Greg Berlanti e Akiva Goldsman; quest’ultimo ha scritto la sceneggiatura del pilot, diretto da Brad Anderson.

Titans sarà disponibile su Netflix Italia dall’11 gennaio 2019.

Fonti Titans, TV Line

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

John Cleese commenta le scuse di Hank Azaria per il suo doppiaggio di Apu 21 Aprile 2021 - 11:11

Hank Azaria, tra i più importanti doppiatori originali de I Simpson, ha chiesto recentemente scusa per il doppiaggio di Apu Nahasapeemapetilon. Ecco il commento di John Cleese.

The Witcher, You e Cobra Kai torneranno su Netflix a fine 2021 21 Aprile 2021 - 10:30

Le nuove stagioni delle tre serie arriveranno nel quarto trimestre dell'anno, insieme ai film Red Notice ed Escape from Spiderhead

Crudelia – Nuove immagini per il live action Disney con Emma Stone 21 Aprile 2021 - 9:45

Emma Stone sfoggia i costumi di Crudelia nelle nuove foto del live action Disney, che uscirà il prossimo 28 maggio su Disney+ con accesso premium.

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.