Condividi su

22 dicembre 2018 • 06:10 • Scritto da Marlen Vazzoler

The Promised Neverland – Ultimo PV e una clip del primo episodio mostrati al Jump Festa

Dal Jump Festa 2019 l'atteso PV e una clip tratta dal primo episodio della serie animata The Promised Neverland da gennaio in simulcast su Amazon Prime
0

GUARDA ANCHE: The Promised Neverland – Pv, staff e visual dell’anime in arrivo nel gennaio 2019

Il redattore Sugita del manga The Promised Neverland/Yakusoku no Neverland (pubblicato in Italia dalla casa editrice J-Pop), è salito oggi sul palco del Jump Festa vestito come uno dei demoni che popolano il manga, per presentare il panel assieme ai doppiatori della serie animata che andrà in onda in Giappone ai primi di gennaio.

I doppiatori hanno condiviso le loro prime impressioni durante la lettura del manga, ed hanno rivelato le loro scene preferite dei rispettivi personaggi.

Dopo una lunga serie di spot (sette), duranti i quali sono stati forniti degli assaggi della sigla finale e di quella iniziale dell’anime, è stato mostrato in anteprima il PV ufficiale, accompagnato dalla ending: ‘Zettai Zetsumei‘ (Stallo) della band Cö shu Nie (Tokyo Ghoul:re)

seguito da una breve clip tratta dal primo episodio:

Chi comprerà il dodicesimo volume giapponese potrà vedersi la prima metà del primo episodio grazie a un codice QR, per un periodo di tempo limitato, dal 4 gennaio (l’uscita del volume, al 9 gennaio (fino alle 23:59 JST).

Si è tenuto anche un breve Q&A:
Perché ha deciso di avere una ragazza come protagonista principale?

Perché fin dall’inizio, il nemico-boss era Mamma. È raccontato dalla prospettiva di una bambina, ma nella composizione è interpretato come una resa dei conti tra madre e figlia. Ho pensato che il progetto sarebbe sembrato più interessante da quel momento. ‘In realtà, dato che la madre è la nemica dei fratelli, Emma equivale a una piccola madre che protegge i suoi fratelli’. Quello diventerà il mezzo dello scontro tra madre e figlia.
Approfondirà il contrasto tra lei e Mamma.

I doppiatori sono: Nao Fujita (sorella Krone), Yuko Kaida (Isabella/Mom), Shinei Ueki (Don), Lynn (Gilda), Shizuka Ishigami (Nat), Maaya Uchida (Norman), Sumire Morohoshi (Emma), Mariya Ise (Ray), Ai Kayano (Anna), Mari Hino (Thoma), Yuuko Mori (Lani), Ari Ozawa (Conny) e Hiyori Kono (Phil).

Alla regia Mamoru Kanbe (Elfen Lied, The Perfect Insider), composizione Toshiya Ono (Gatchaman Crowds, The Perfect Insider), character designer Kazuaki Shimada (Mahou Shoujo Nante Mouiidesukara), musiche di Takahiro Obata Animazione: CloverWorks studio (PERSONA 5 the Animation) per A-1 Pictures. La band UVERworld canta la sigla iniziale ‘Touch off’.

The Promised Neverland/Yakusoku no Neverland sarà disponibile in simulcast dal 10 gennaio 2019 su Amazon Prime.

Fonti Natalie, MangaMagJapon, YonkouProd, 『約束のネバーランド』公式

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *