L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Irishman – Scorsese definisce il film ‘rischioso’, uscirà anche al cinema

The Irishman – Scorsese definisce il film ‘rischioso’, uscirà anche al cinema

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: The Irishman – Anna Paquin interpreterà la figlia di Robert De Niro

Nuove dichiarazioni su The Irishman sono state fornite da Martin Scorsese e da Robert De Niro, al Marrakech International Film Festival. Il filmaker ha spiegato che continua a vedere molti film, ma ora principalmente a casa, aggiungendo che gli manca l’esperienza col pubblico:

“Il cinema degli ultimi 100 anni è sparito. È cambiato. Ecco perché Marrakech è così importante. Sostiene il valore del cinema come forma d’arte.
Persone come Netflix corrono dei rischi. The Irishman è un film rischioso. Nessun altro voleva finanziare la pellicola per cinque, sette anni. E ovviamente stiamo invecchiando. Netflix ha accettato il rischio”.

Robert De Niro ha aggiunto che la pellicola verrà distribuita anche al cinema.

“Ne abbiamo parlato con Netflix. Faranno una presentazione del nostro film come dovrebbe essere, in un cinema, in alcuni luoghi, i migliori cinema esistenti.
Come risolveranno la cosa, all’inizio lo mostreranno sul grande schermo, stiamo parlando di grandi luoghi dove verrà proiettato, dove dovrebbe essere proiettato, e di quello che accadrà dopo non ne sono sicuro”.

Probabilmente si riferisce al lancio online sulla piattaforma, in un secondo momento.

“Siamo stati abbastanza fortunati da aver ricevuto [il finanziamento] da Netflix, che è stato molto buono con noi, quindi spero che ci saranno dei compromessi”

Ricordiamo che il budget fornito dalla piattaforma è di 140 milioni di $, una buona parte verrà usata dalla ILM per ringiovanire di 50 anni gli attori. De Niro spiega che poter lavorare senza il trucco ha dato molta libertà agli interpreti.

Inoltre Scorsese non ha subito alcuna interferenza nella creazione del film da parte della piattaforma online, una volta ricevuto il via libera.

Fanno parte del cast anche: Anna Paquin, Joe Pesci, Harvey Keitel, Bobby Cannavale, Ray Romano, Stephen Graham, Kathrine Narducci, Gary Basaraba, J.C. Mackenzie e Craig Vincent.

Il libro ‘I Heard You Paint Houses: Frank ‘The Irishman’ Sheeran & Closing the Case on Jimmy Hoffa‘ di Charles Brandt è stato adattato per il grande schermo da Steve Zaillian.

La premiere di The Irishman è prevista per la metà del 2019.

Fonti THR, Variety

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Silicon Valley: il nuovo trailer della stagione finale 21 Ottobre 2019 - 19:00

La serie HBO giunge al termine quest'anno. Ecco il trailer che annuncia l'inizio della fine

Paolo Sorrentino dirigerà una miniserie per HBO 21 Ottobre 2019 - 18:26

Per l'inizio del 2020 è previsto l'inizio delle riprese di una miniserie senza titolo per HBO, co-sceneggiata e diretta da Paolo Sorrentino

Bond: il regista di Moonlight vorrebbe uno spin-off su Moneypenny 21 Ottobre 2019 - 18:15

Barry Jenkins vorrebbe coinvolgere Naomie Harris in uno spin-off della saga di 007

StreamWeek: Paul Rudd vs Paul Rudd in Living with Yourself 21 Ottobre 2019 - 15:47

Modern Love, Living With Yourself, Panama Papers e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...