L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Serie TV: I reboot in lavorazione per il 2019

Serie TV: I reboot in lavorazione per il 2019

Di Andrea Suatoni

L’ondata di reboot che negli ultimi tempi ha investito tanto la tv quanto il cinema non prevede di fermarsi durante il 2019: soprattutto sul piccolo schermo, dopo i riuscitissimi reboot di serie tv come Duck Tales o Sabrina, Vita da Strega (con il nuovo titolo ed il nuovo tono horrror Le Terrificanti Avventure di Sabrina) o quelli meno riusciti di prodotti come Streghe o Lost in Space, sono moltisimi gli show che vedremo rinascere a nuova vita. Ecco quali sono le principali serie tv che subiranno un reboot durante il prossimo anno, per il piacere (o il terrore) dei fan!

VITA DA STREGA

La celebre sit-com andata in onda fra gli anni ’60 e ’70 sarà protagonista di un reboot da parte del canale americano ABC. Protagonista di questa nuova versione sarà Samantha, una madre afroamericana single e grande lavoratrice che è anche, come nella versione originale, una strega. Sposata con Darren, un “mortale” bianco, Samantha dovrà affrontare i problemi della vita quotidiana, rendendosi conto di non essere potente come un uomo bianco medio nonostante i suoi poteri.
Kenya Barris (Black-Ish) si occuperà della sceneggiatura in collaborazione con Yamara Taylor e parteciperà anche come produttore con la sua Khalabo Ink Society.

CELEBRITY DEATHMATCH

Sugli schermi di MTV torneranno le lotte in stop-motion fra celebrità in plastilina, in una forma rinnovata che ripartirà da zero e di cui si sa ancora poco. Il rapper Ice Cube sarà ospite fisso del programma, che come nella vecchia versione si propone di ironizzare sulla retorica esagerata legata alle figure dell’attuale cultura pop, tramite un ring su cui tutto è concesso e dove il non-sense è all’ordine del giorno.

ROSWELL

Il reboot di Roswell arriverà prestissimo: con il nuovo titolo Roswell: New Mexico e dei protagonisti più adulti che in passato, l’esordio del nuovo corso della storica serie è previsto per il 15 Gennaio sul canale The CW. La nuova Liz è interpretata da Jeanine Mason (vista in Grey’s Anatomy), mentre il nuovo Max ha il volto di Nathan Parsons (True Blood, The Originals); i due si ritroverano (ed innamoreranno) in età adulta, e dovranno fare i conti con le rivelazioni attorno alla natura aliena di lui. Accanto a loro, ritroveremo tutti i vecchi personaggi della serie, come gli alieni Isabel e Michael e gli amici di Liz, ovvero Alex, Maria e Kyle, pur se tutti in una versione completamente diversa dall’originale televisivo.

PARTY OF FIVE

Arriverà su Freeform il reboot di Party of Five, family drama il cui cast al tempo (fra il 1994 ed il 2000) contava nomi come Matthew Fox, Neve Campbell e Jennifer Love Hewitt. La nuova serie riguarderà le vicende di 5 fratelli di una famiglia messicana che, dopo la deportazione dei genitori, rimarranno soli ad affrontare tutti i piccoli e grandi problemi quotidiani. Nel nuovo cast, troveremo fra gli altri Brandon Larracuente (13 Reasons Why), Emily Tosta (Mayans M.C.) e Niko Guardado (The Goldbergs).

DARIA

Gli MTV Studios sono pronti a rilanciare anche Daria, la serie animata incentrata sulla cinica ed anaffettiva adolescente e la sua disfunzionale famiglia andata in onda fra il 1997 ed il 2002. Nel reboot pare si darà più spazio al personaggio della migliore amica di Daria, ribattezzata da Jane a Jodie (e trasformata in una ragazza afroamericana). La nuova serie si chiamerà appunto Daria & Jodie, e potrebbe non andare in onda su MTV ma essere invece venduta ad un canale più “forte”, come ad esempio Netflix.

BUFFY

Anche la storica serie di Joss Whedon (coinvolto nel progetto in veste di produttore esecutivo) incentrata sula lotta fra le forze del male ed una discendenza di cacciatrici di atavica memoria dovrebbe tornare sul piccolo schermo: il nuovo show, che sarà scritto dalla sceneggiatrice Monica Owusu-Breen (Fringe, Lost, Agents of S.H.I.E.L.D.) dovrebbe raccontare le vicende di una Buffy Summers (o di una cacciatrice del tutto nuova) afroamericana, ma molti rumor sono discordanti riguardo la realizzazione ed il contenuto della serie, che per alcuni sembrerebbe essere ambientata nel “vecchio” Buffyverse e rappresentare quindi una sorta di spin-off.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

In She-Hulk esploreremo il lato più soft di Daredevil 14 Agosto 2022 - 19:00

In She-Hulk, la serie Marvel in arrivo su Disney+ il 18 agosto, vedremo una versione più soft del Daredevil interpretato da Charlie Cox.

Three Thousand Years of Longing: nuovo, breve trailer per il film di George Miller 14 Agosto 2022 - 17:00

Il regista di Mad Max: Fury Road torna al cinema con una storia fantastica interpretata da Tilda Swinton e Idris Elba

District 10: Sharlto Copley promette le riprese tra un anno 14 Agosto 2022 - 15:00

Le riprese del sequel di District 9 potrebbero partire tra un anno, un anno e mezzo: lo rivela la star - e co-sceneggiatore - Sharlto Copley

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.