L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Saint Seiya: Knights of the Zodiac – Teaser trailer in inglese della serie Netflix, con Andromeda donna

Saint Seiya: Knights of the Zodiac – Teaser trailer in inglese della serie Netflix, con Andromeda donna

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Knight of the Zodiac: Saint Seiya – La nuova visual annuncia il lancio su Netflix nell’estate 2019

Una delle prime cose che salta all’occhio nel primo trailer di Knights of the Zodiac: Saint Seiya, il remake in computer grafica dell’anime Cavalieri dello Zodiaco (Saint Seiya), è il cambio di sesso di uno dei cinque protagonisti, ovvero Shun il cavaliere di Andromeda.

La character designer Nishii Terumi, autrice del design dei personaggi preso poi come base per i modelli 3D, ha spiegato su Twitter:

“Era stato determinato che Shun sarebbe stato una donna ancora prima che mi fosse affidato il character design. Ero rimasta scioccata! Ma credo che farà il suo meglio come nuovo guerriero Saint!”

Il personaggio di Shun è stato sempre molto importante, perché ha mostrato che un uomo può avere anche un fisico androgino, e un carattere effeminato, ma allo stesso tempo essere forte. È stato un modello per generazioni di ragazzi. Quindi la decisione di trasformare proprio lui in una donna, diventa un’azione sessista e retrograda, inoltre trasforma il personaggio in una donna stereotipata.
Nel film del 2014 Milo era diventato una donna, e il cambiamento aveva senso in quel contesto, ma aver scelto Shun, ora Shaun, no.

Eugene Son (sceneggiatore di Duel Masters, B-Legend! Battle Bedaman), story editor ed head writer della serie, ha discusso su Twitter alcuni cambiamenti apportati alla nuova serie:

“Perché i nomi di alcuni personaggi sono cambiati?”
È stato fatto prima che entrassi a farne parte. C’era qualche quesito sul perché personaggi provenienti dalla Cina, Europa, Sud America avessero tutti dei nomi giapponesi. Quindi tra Toei e Kurumada, hanno scelto di aggiornare alcuni dei nomi dei personaggi.

Son ha risposto anche sul motivo dietro il cambio di sesso di Shun, la risposta è molto lunga:

“La grande domanda: “Perché cambiare Andromeda?”
Mi prendo la responsabilità.
Quando abbiamo iniziato a sviluppare questa nuova versione aggiornata, volevamo cambiare molto poco. I concetti chiave di Saint Seiya che fan sì sia così amato, sono così forti. La maggior parte regge bene anche trent’anni dopo. L’unica cosa che mi preoccupava: i cavalieri di bronzo con Pegasus Seiya sono tutti dei tizi.
Ora la serie ha sempre avuto dei fantastici, forti e dinamici personaggi femminili, e si riflette nell’enorme numero di donne appassionate del manga e dell’anime di Seiya. Ma trent’anni fa, un gruppo di ragazzi in lotta per salvare il mondo senza ragazze in giro non era un grosso problema. Quello era lo standard di allora.
Oggi il mondo è cambiato. Ragazzi e ragazze che lavorano fianco a fianco è l’impostazione predefinita. Siamo USATI a vederlo. Giusto o sbagliato, il pubblico potrebbe interpretare una squadra di soli uomini come se noi tentassimo di fare una dichiarazione su qualcosa. E forse 30 anni fa vedere le donne prender l’un l’altra a pugni e a calci non era importante. Ma oggi? Non è la stessa cosa.
Ok, allora cosa fare? Ci abbiamo pensato molto.
Ci sono molti personaggi femminili nell’anime e nel manga. Marin e Shaina sono entrambe incredibili. Ma sono entrambe già potenti – nessuno vuole vederle trasformate in Cavalieri di bronzo. Prendiamo un personaggio esistente come Sienna (precedentemente chiamata Saori) o Shunrei o Miho, darle dei poteri e trasformale nella nostra April O’Neil?
O creiamo un nuovo personaggio femminile e la facciamo entrare nella squadra? Forse…?
Ma non volevo creare un nuovo personaggio femminile che avrebbe dato nell’occhio e sarebbe stato ovvio, specialmente se non era stato creato in modo naturale e non aveva un carattere/una personalità tranne ‘l’essere la ragazza’.
Poi abbiamo discusso di Andromeda. Tutti sono d’accordo – un personaggio IMPRESSIONANTE.
Quindi, se l’originale era “Andromeda Shun” e la nostra interpretazione fosse “Andromeda Shaun”?
Più lo abbiamo sviluppato, più ne abbiamo visto il potenziale. Un grande personaggio con un ottimo aspetto. I concetti centrali di Andromeda non cambierebbero. Usa le sue catene per difendere se stessa e i suoi amici – che ha imparato dal suo fratello protettivo che le ha insegnato come combattere.
I fan più accaniti di Seiya sanno cosa accadrà ad Andromeda con l’avanzare della serie. Come sembrerebbe con un Andromeda donna? Ho pensato che sarebbe stato interessante da vedere.
Ma sapevo che sarebbe stato controverso. Non lo vedo come un cambiamento del personaggio. L’originale Andromeda Shun è ancora un grande personaggio. Ma questa è una nuova interpretazione. Una versione diversa.
Se pensate che sia strano e non vi piace, lo capisco. Anche dentro la Toei, c’era un sacco di “Sei SICURO di questo?” Molti fan sfegatati di Shun amano davvero Shun. Ma spero che sarete disposti a guardarlo quando sarà disponibile e vedere cosa ne pensate.
So che alcuni (molti?) di voi già lo odiano. Anche in Toei, Andromeda era il loro personaggio preferito e questo sembra uno schiaffo in faccia.
Quindi se lo odiate (e me) e dite ‘Questa nuova serie NON è per me’ – nessun problema. Capisco. Apprezzo la vostra passione per Seiya.
Ma questo è quello a cui sto mirando [foto di Starbuck donna in Battlestar Galactica]
Quando ero un bambino, ho scovato l’originale Battlestar Galactica. Quando hanno cambiato Starbuck in donna, ho pensato che fosse strano. Ma ho guardato e amato il nuovo BSG. Un personaggio terrificante e una nuova interpretazione.
Ad ogni modo, è quello che stavo pensando quando l’ho suggerito. Ecco perché l’abbiamo fatto. E penso che la nuova serie sarà molto divertente una volta che parleremo del cambiamento di Andromeda.
Speriamo che guardiate la serie quando uscirà su Netflix nel 2019.
Ma ancora, se non siete interessati ed è solo un grande NO, allora capisco perfettamente.
Non ho il permesso di rispondere alla maggior parte delle vostre domande – dovrete vedere la serie per scoprirlo – ma se posso, proverò a rispondere ad alcune.”

La sinossi:

Il leggendario anime torna su Netflix! Segui le nuove avventure dei Cavalieri dello Zodiaco, giovani guerrieri che hanno giurato di proteggere la reincarnazione della divinità greca Atena e che combattono contro i potenti dei dell’Olimpo determinati a distruggere l’umanità. La battaglia inizia nell’estate 2019!

Regia Yoshiharu Ashino (Tweeny Witches, CROSS ANGE Rondo of Angel and Dragon), story editor ed head writer Eugene Son (sceneggiatore di Duel Masters, B-Legend! Battle Bedaman), character designer Terumi Nishii (JoJo’s Bizarre Adventure: Diamond Is Unbreakable, Penguindrum), designer delle armature Takashi Okazaki (creatore del manga di Afro Samurai, character designer Summer Wars).

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Falcon and the Winter Soldier – Ecco Daniel Brühl con la maschera di Zemo 24 Luglio 2019 - 8:30

Daniel Brühl ha pubblicato due fotogrammi della sua incursione al Comic-Con, dove ha confermato il ritorno di Zemo in The Falcon and the Winter Soldier... stavolta con la sua maschera viola.

The Boys: trailer finale per la nuova serie Amazon 23 Luglio 2019 - 21:00

La scorretta serie sui supereroi tratta dai fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson arriverà il 26 luglio

Tutto pronto per Riddick 4: Vin Diesel ha ricevuto la sceneggiatura 23 Luglio 2019 - 20:15

La star della saga di Fast & Furious ha ricevuto finalmente la sceneggiatura del quarto film su Riddick, Furya

7 COSE CHE FORSE NON SAPEVATE SU IL MAGO PANCIONE ETCÌ 23 Luglio 2019 - 17:15

Videogiochi, comparsate, seguiti, Celentano e hamburger: la storia del mago pancione Etcì e di Sbadiglio, amatissimi anche... dai Power Rangers?

Giochi stellari – The Last Starfighter (FantaDoc) 18 Luglio 2019 - 16:23

Congratulazioni, Starfighter! Sei stato reclutato dalla Lega Stellare per leggere questo articolo sulla storia del film, nato... come seguito spirituale de La spada nella roccia? Eh?!

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Party of Five (Cinque in famiglia) 17 Luglio 2019 - 16:19

Le mille sfighe di Party of Five, la serie nata come surrogato di Beverly Hills 90210 e trasformatasi nel "miglior show che non avete visto".