L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L’amica geniale – HBO ordina la seconda stagione basata su ‘Storia del nuovo cognome’

L’amica geniale – HBO ordina la seconda stagione basata su ‘Storia del nuovo cognome’

Di Marlen Vazzoler

HBO ha ordinato la seconda stagione di L’amica geniale, che coprirà gli eventi narrati nel secondo dei quattro libri scritti da Elena Ferrante: ‘Storia del nuovo cognome‘ (2012).

Bloys presidente della programmazione di HBO ha dichiarato:

“Siamo entusiasti che l’epica storia di Elena Ferrante abbia risuonato in modo così potente con gli spettatori e i critici, e non vediamo l’ora di continuare il viaggio di Elena e Lila”.

La sinossi:

Quando l’amica più importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una signora ora anziana immersa in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia della loro amicizia. Ha conosciuto Raffaella Cerullo, che lei ha sempre chiamato Lila, in prima elementare, nel 1950. Ambientata in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così la loro storia che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di raccontare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.

Nella prima stagione attualmente in onda, Elisa Del Genio e Ludovica Nasti interpretano le giovani versioni di Elena e Lila, mentre Margherita Mazzucco e Gaia Girace prestano il volto alle ragazze adolescenti.

La produzione de L’amica geniale, curata da HBO e RAI Fiction, è molto vasta: include 150 attori e 5000 comparse, mentre un enorme set è stato costruito per replicare i quartieri della Napoli post-bellica. In particolare, sono stati fabbricati gli esterni di 14 palazzi, gli interni di cinque appartamenti, una chiesa e un tunnel; inoltre, il reparto costumi ha realizzato 1500 abiti, molti dei quali sono creazioni originali. Le riprese si sono svolte a Caserta.

Gli otto episodi della prima stagione sono diretti da Saverio Costanzo e prodotti da Wildside e Fandango.

Fonte THR

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Zombieland: Doppio colpo – Gli errori sul set nel nuovo video 19 Ottobre 2019 - 18:00

I protagonisti di Zombieland: Doppio colpo si divertono tra scherzi ed errori nel nuovo video ufficiale. L'uscita del film è attesa per il 14 novembre.

The Boys – Patton Oswalt nel cast della stagione 2 19 Ottobre 2019 - 17:00

Eric Kripke ha rivelato su Twitter che Patton Oswalt avrà un ruolo nella seconda stagione di The Boys, ma non sappiamo quale personaggio interpreterà.

Star Wars: Ufficiale martedì il final trailer di L’ascesa di Skywalker 19 Ottobre 2019 - 16:42

Un video annuncio conferma per martedì l'arrivo online del final trailer di Star Wars: L’ascesa di Skywalker

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.