Condividi su

04 dicembre 2018 • 18:53 • Scritto da Marlen Vazzoler

L’amica geniale – HBO ordina la seconda stagione basata su ‘Storia del nuovo cognome’

La storia di Elena e Lila continuerà in televisione, HBO ha ordinato la seconda stagione di L'amica geniale basata sui romanzi di Elena Ferrante
0

HBO ha ordinato la seconda stagione di L’amica geniale, che coprirà gli eventi narrati nel secondo dei quattro libri scritti da Elena Ferrante: ‘Storia del nuovo cognome‘ (2012).

Bloys presidente della programmazione di HBO ha dichiarato:

“Siamo entusiasti che l’epica storia di Elena Ferrante abbia risuonato in modo così potente con gli spettatori e i critici, e non vediamo l’ora di continuare il viaggio di Elena e Lila”.

La sinossi:

Quando l’amica più importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una signora ora anziana immersa in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia della loro amicizia. Ha conosciuto Raffaella Cerullo, che lei ha sempre chiamato Lila, in prima elementare, nel 1950. Ambientata in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così la loro storia che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di raccontare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.

Nella prima stagione attualmente in onda, Elisa Del Genio e Ludovica Nasti interpretano le giovani versioni di Elena e Lila, mentre Margherita Mazzucco e Gaia Girace prestano il volto alle ragazze adolescenti.

La produzione de L’amica geniale, curata da HBO e RAI Fiction, è molto vasta: include 150 attori e 5000 comparse, mentre un enorme set è stato costruito per replicare i quartieri della Napoli post-bellica. In particolare, sono stati fabbricati gli esterni di 14 palazzi, gli interni di cinque appartamenti, una chiesa e un tunnel; inoltre, il reparto costumi ha realizzato 1500 abiti, molti dei quali sono creazioni originali. Le riprese si sono svolte a Caserta.

Gli otto episodi della prima stagione sono diretti da Saverio Costanzo e prodotti da Wildside e Fandango.

Fonte THR

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *