L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
I 10 Film da non Perdere Assolutamente a Gennaio

I 10 Film da non Perdere Assolutamente a Gennaio

Di Andrea Suatoni

Il nuovo anno inizia con un impressionante numero di nuovi titoli pronti a far sognare i cinefili: ecco la nostra accurata selezione riguardo tutti quei titoli che nessuno dovrebbe lasciarsi scappare nel mese di Gennaio!

SUSPIRIA – 1 GENNAIO

Berlino 1977: la ballerina americana Susie Bannion (Dakota Johnson) entra nella prestigiosa scuola di ballo Markos Tanz Company; nonostante i miglioramenti nel ballo, sotto la guida di Madam Blanc (Tilda Swinton), comincerà ad avere sospetti sull’istituto e su chi lo gestisce. Nel cast anche Chloë Grace Moretz, Mia Goth e Jessica Harpe (protagonista del film originale, in questa riedizione interpreta un ruolo differente).
Regia di Luca Guadagnino (Chiamami col Tuo Nome).

AQUAMAN – 1 GENNAIO

Il sesto film del DC Extended Universe si colloca dopo gli eventi di Justice League: richiamato a casa nel regno di Atlantide, Aquaman (Jason Momoa) con l’aiuto di Mera (Amber Heard) dovrà affrontare Black Manta (Yahya Abdul-Mateen II) e il suo fratellastro atlantideo (Patrick Wilson), che tramano contro di lui e contro L’umanità.
Regia di James Wan.

RALPH SPACCA INTERNET – 1 GENNAIO

Grazie all’arrivo del wifi nella sala giochi, Ralph partirà per un mirabolante viaggio nel mondo di internet alla ricerca di un pezzo di ricambio per aggiustare il videogioco di Vanellope, Sugar Rush, incontrando nuovi mondi e personaggi durante il suo cammino.

VICE – L’UOMO NELL’OMBRA – 3 GENNAIO

La storia dell’ascesa al ruolo di Vicepresidente degli Stati Uniti d’America del politico Dick Cheney (un irriconoscibile Christian Bale). Nel cast anche Amy Adams, Steve Carell e Sam Rockwell.
Regia di Adam McKay.

ATTENTI AL GORILLA – 10 GENNAIO

Dopo aver vinto una causa contro lo zoo della propria città, intentata per recuperare il rapporto con la moglie (Cristiana Capotondi) e con la propria famiglia, l’avvocato fallito Lorenzo (Frank Matano), sarà costretto a portarsi a casa un enorme primate.
Regia di Luca Miniero

GLASS – 17 GENNAIO

La trilogia di M. Night Shyamalan iniziata con Unbreakable e continuata con Split termina (almeno per ora) con Glass, film basato sull’ambiguo rapporto fra i 3 personaggi chiave della saga: David Dunn (Bruce Willis), Kevin Wendell Crumb (James McAvoy) e l’enigmatico Elijah Price (Samuel L. Jackson). Nel cast anche Sarah Paulson e Anya Taylor-Joy.

MARIA REGINA DI SCOZIA – 17 GENNAIO

Maria Regina di Scozia esplora la turbolenta vita della carismatica Mary Stuart (Saoirse Ronan, vista in Lady Bird): incoronata regina di Francia a 16 anni e rimasta vedova a 18, Mary decide di tornare sua natia Scozia per reclamare il suo trono legittimo, ma la Scozia e l’Inghilterra finiscono per essere governate da Elisabetta I (Margot Robbie – la Harley Quinn di Suicide Squad). Ciascuna delle due giovani regine percepisce la “sorella” come una minaccia ma, allo stesso tempo, ne subisce il fascino.
Nel cast anche David Tennant, Guy Pearce, Jack Lowden e Joe Alwyn. Regia di Josie Rourke.

CREED II – 24 GENNAIO

In questa nuova avventura Adonis Creed (Michael B. Jordan) dovrà affrontare il figlio di Ivan Drago, il letale pugile russo interpretato da Dolph Lundgren in Rocky IV, che avrà il volto (e i muscoli) di Florian “Big Nasty” Munteanu.
Nel cast, Sylvester Stallone nel ruolo iconico di Rocky.Regia di Steven Caple Jr.

LA FAVORITA – 24 GENNAIO

Alla corte inglese della regina Anna (Olivia Colman) si combatte una lotta senza esclusione di colpi fra Lady Sarah (Rachel Weisz) e Lady Abigail (Emma Stone), decise a diventare la favorita della regnante.
Nel cast anche Nicholas Hoult, Joe Alwyn, Mark Gatiss, Jenny Rainsford, Basil Eidenbenz e James Smith, mentre la regia è affidata a Yorgos Lanthimos (Il sacrificio del cervo sacro, The Lobster)

DRAGON TRAINER: IL MONDO NASCOSTO – 31 GENNAIO

Il terzo capitolo delle avventure di Hiccup e del suo drago “Sdentato” ci porta a conoscere il Mondo Nascosto, una terra che pare sia dominata dai draghi. Forte di una nuova alleata e di una ritrovata maturità, i due dovranno affrontare la prova più difficile della loro vita, mettendo a repentaglio anche il loro stesso rapporto.
Regia di Dean Debois.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.