L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Halo – Rupert Wyatt lascia la serie tv di Showtime

Halo – Rupert Wyatt lascia la serie tv di Showtime

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Master Chief sarà il protagonista della serie Showtime tratta da Halo

Il regista Rupert Wyatt (L’alba del pianeta delle scimmie) ha dovuto abbandonare Halo, ambiziosa serie tv di Showtime basata sull’omonima saga videoludica. Il rinvio della produzione è entrato in conflitto con la sua agenda, come spiega lui stesso:

Con grande dispiacere, i cambiamenti all’agenda produttiva di Halo mi impediscono di confermare il mio ruolo come regista della serie. Il tempo che ho trascorso su Halo è stato ricco dal punto di vista creativo, un’esperienza soddisfacente con una fenomenale squadra di persone. Ora mi unisco alle legioni di fan là fuori, entusiasta di vedere la serie finita, e auguro il meglio a tutti quelli coinvolti.

Gli fa eco Gary Levine, Presidente della Programmazione presso il canale:

L’adattamento di Halo targato Showtime si sta evolvendo meravigliosamente con personaggi ricchi, storie coinvolgenti e sceneggiature poderose. Ovviamente la produzione di questa serie richiede un impegno enorme, e abbiamo dovuto aggiungere del tempo all’agenda per realizzarla nel modo giusto. Purtroppo questo rinvio ha creato dei conflitti per Rupert, che ringraziamo calorosamente per tutto il suo contributo a questo progetto.

Showtime ha ordinato 10 episodi di Halo, affidando il ruolo di showrunner a Kyle Killen (Lone Star, Awake). La produzione comincerà in gennaio a Budapest, e sarà curata da Amblin Television, Showtime e Microsoft/343 Industries. La descrizione ufficiale illustra la serie come “un epico conflitto del 26° secolo tra l’umanità e una minaccia aliena nota come Covenant”, con un “futuro ricco d’immaginazione, dove si svolgono profonde storie personali”.

Vi terremo aggiornati.

Fonte: The Wrap (via Heroic Hollywood)

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

The Kardashians: nuovo teaser italiano della seconda stagione, in arrivo il 22 settembre su Disney+ 11 Agosto 2022 - 21:45

Disney+ ha diffuso il teaser della seconda stagione di The Kardashians, annunciando così i nuovi episodi della serie originale di successo che debutterà il 22 settembre. Le nuove puntate saranno disponibili ogni giovedì.

Sinking Spring: Brian Tyree Henry nella serie Apple diretta da Ridley Scott 11 Agosto 2022 - 20:45

Scritta da Peter Craig, sceneggiatore di The Batman, Sinking Spring sarà una serie crime ambientata a Filadelfia

Rimini: trailer del film di Ulrich Seidl, dal 25 agosto nelle sale 11 Agosto 2022 - 20:30

Umanissimo antieroe del nostro tempo, Richie Bravo è l’indimenticabile protagonista dell’ultima opera di Ulrich Seidl, Rimini: ecco il trailer ufficiale.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.