L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Gli Oscar hanno sul serio bisogno di un conduttore?

Gli Oscar hanno sul serio bisogno di un conduttore?

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Kevin Hart rinuncia agli Oscar a causa di alcuni tweet omofobi

Gli Oscar 2019 verranno ricordati (anche) come gli Oscar del cambiamento. L’Academy ha già annunciato una serie di novità, che comprendono il cosiddetto “Oscar Popolare” (a quanto pare rimandato anche se potrebbero esserci ripensamenti) e la durata della serata di premiazione (tre ore, incluse le pubblicità).

Ora si aggiunge la questione del conduttore. Come sappiamo, Kevin Hart ha dovuto rinunciare dopo che nel web sono riemersi alcuni suoi vecchi tweet particolarmente omofobi, che hanno incontrato la giusta opposizione dei media e della comunità LGBT.

Non è ancora stato annunciato un sostituto e a quanto pare potrebbe non esserci. Stando a quanto riportato da Variety, l’Academy potrebbe scegliere una serie di star per presentare i premi, affidando a loro il consueto monologo che quindi diventerebbe corale. Ricordiamo che una cosa simile era già successa nel 1988, durante la 61esima edizione degli Academy Awards.

Al momento si tratta solo di voci, non c’è niente di ufficiale. Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

Le candidature agli Oscar 2019 verranno annunciate il 22 gennaio 2019 mentre la cerimonia si terrà il 24 febbraio al Dolby Theatre al Hollywood & Highland Center a Hollywood.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Annabelle Wallis protagonista del nuovo, misterioso horror di James Wan 21 Agosto 2019 - 20:45

Annabelle Wallis sarà la protagonista del nuovo, misterioso film horror di James Wan, il regista che ha lanciato le saghe di Saw, Insidious e The Conjuring.

Spider-Man: il futuro di Peter Parker fuori dal Marvel Cinematic Universe 21 Agosto 2019 - 20:15

Spider-Man fuori dal Marvel Cinematic Universe: quale sarà il futuro del personaggio?

Terminator: Destino oscuro – “Scegli il tuo destino” nel nuovo poster 21 Agosto 2019 - 20:00

Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton dominano il nuovo poster del sequel

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Kronos, sfida al passato 21 Agosto 2019 - 16:20

La storia della serie TV Kronos - Sfida al passato (The Time Tunnel) e dei suoi viaggi nel tempo all'insegna del riciclo totale e delle sfighe cosmiche. Con un pizzico di John Williams.

7 cose che forse non sapevate su Nino il mio amico ninja 20 Agosto 2019 - 14:38

Dall'inquietante versione live action al remake e al treno dedicato, sette curiosità su Nino il mio amico ninja.

StreamWeek: l’ombra del male si allunga con The Terror e Mindhunter 19 Agosto 2019 - 12:05

Mindhunter, The Terror e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.