L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Aquaman – Le anteprime Amazon superano quelle di Jumanji 2, 261 milioni al box office internazionale

Aquaman – Le anteprime Amazon superano quelle di Jumanji 2, 261 milioni al box office internazionale

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Aquaman – Una spettacolare featurette ci porta dietro le quinte

In America, sabato sera in circa 1225 cinema si sono svolte le anteprime di Aquaman realizzate in collaborazione con Amazon Prime. L’incasso è stato molto importante: 2.9 milioni $, un dato più che positivo considerando che quelle realizzate in collaborazione con Sony per Jumanji: Benvenuti nella Giungla hanno incassato un anno fa 1.86 milioni $.

Al box office della scorsa settimana il film si piazza al 10° posto, davanti a Green Book (2.78 milioni $ in 1215 cinema), La favorita (2.5 milioni in 439 cinema) e Widows (1.2 milioni $ in 1228 cinema).

Sony ha organizzato delle anteprime a pagamento con Amazon per Hotel Transylvania 3 (1.3M milioni $), con Warner per A Star Is Born (1.35 milioni) e Paramount per Bumblebee (circa 500mila $ in 325 cinema con una media di 1500$ per schermo).

Al box office internazionale la pellicola ha già raggiunto 261.3 milioni $. Lo scorso fine settimana si sono aggiunti altri 42 mercati dove si è piazzato al primo posto e l’incasso è ammontato a 126.4 milioni.

In Cina continua ad essere al primo posto, con un calo del 42%, incassando 54.2 milioni $, arrivando a un totale di 189.2 milioni. In IMAX, Aquaman ha incassato 23.1 milioni all’estero.

La sinossi ufficiale:

Un’icona per oltre 70 anni, Aquaman è il re dei Sette Mari. Il riluttante sovrano di Atlantide, in bilico tra il mondo della superficie che sta costantemente devastando il mare e gli Atlantidei pronti a scatenarsi in una rivolta, si impegna a proteggere l’intero globo.

Nel cast figurano Jason Momoa (Aquaman), Amber Heard (Mera), Willem Dafoe (Vulko), Patrick Wilson (re Orm), Nicole Kidman (Atlanna), Temuera Morrison (Thomas Curry), Yahya Abdul Mateen II (Black Manta), Dolph Lundgren (Re Nereus) e Ludi Lin (Murk).

La regia del film è stata affidata a James Wan (Insidious, Fast and Furious 7), mentre la data di uscita è fissata per il 1 gennaio 2019.

Fonti Deadline, Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.