L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Aquaman ha già incassato più del budget di produzione, stime di 120 milioni al Box Office USA

Aquaman ha già incassato più del budget di produzione, stime di 120 milioni al Box Office USA

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Aquaman – Un nuovo spot con gli elogi della critica

Il successo di Aquaman sembra inarrestabile, un aggettivo che molti non avrebbero mai pensato di usare visto i risultati dei precedenti film DC a parte nel caso di Wonder Woman. Nel suo primo fine settimana in Cina il film ha incassato 94 milioni $ ed ha raggiunto nella seconda 189 milioni.

Come abbiamo scritto pochi giorni fa, la settimana scorsa la pellicola è uscita in altri 40 paesi portando l‘incasso globale a 266 milioni, superando così di gran lunga il budget di produzione stimato a 160 milioni di $, secondo Imdb Pro. Per Deadline il budget invece è di 200 milioni.

La strategia della Warner sicuramente inusuale, ovvero la distribuzione del film nelle sale prima in Cina e poi in America, si è rivelata una mossa vincente. L’incasso cinese può fare la differenza al box office, come abbiamo visto negli ultimi anni nel caso di diversi blockbuster, trasformando dei ‘fallimenti’ in patria in dei titoli di grande successo in Cina come ad esempio Rampage e Skyscraper.

James Wan ha così commentato il successo del film in Cina, parlando con Business Insider:

“Sono un po’ sorpreso. Ma sapevo che il film è stato progettato per essere una pellicola per tutta la famiglia. Ed è un film d’azione, è un fantasy – ha tutti questi elementi che credo viaggino bene a livello internazionale. Quindi da questo punto di vista, non sono sorpreso. Ma sono sorpreso da quanto incredibile sia stato il passaparola laggiù. È stato fantastico”.

E in America?

Il film debutterà in America giovedì alle 17 in 3300 cinema e avrà una concorrenza agguerrita, vista la presenza di Il ritorno di Mary Poppins e Bumblebee entrambi due film che puntano agli stessi quadranti, senza dimenticare Spider-Man: Un nuovo universo e Il Grinch.

Le stime per il fine settimana non sono strabilianti, si aggirano sui 65-70 milioni, più basse di Justice League (93.8 milioni), mentre le proiezioni da venerdì a martedì 25 dicembre si aggirano tra i 111.9-120 milioni.
Secondo alcuni il film potrebbe incassare 150 milioni, ma sebbene Aquaman stia superando le pre-vendite di Wonder Woman, che ha aperto in estate con 103 milioni, è un numero alquanto alto al momento e poco probabile.

Potremmo aspettarci dei grandi risultati durante le feste natalizie alla stregua di Jumanji: Benvenuti nella giungla o The Greatest Showman? Ancora presto per dirlo, ‘forte’ di un 68% su Rotten Tomatoes il film proverà a conquistare gli spettatori americani.

Fonti Business Insider, Deadline

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Shelley Society: una serie sulla giovane Mary Shelley dal creatore di Sabrina 21 Ottobre 2019 - 19:45

Sarà un X-Files vittoriano. Ma Roberto Aguirre-Sacasa sta anche sviluppando una serie sulle mogli di Dracula

Silicon Valley: il nuovo trailer della stagione finale 21 Ottobre 2019 - 19:00

La serie HBO giunge al termine quest'anno. Ecco il trailer che annuncia l'inizio della fine

Paolo Sorrentino dirigerà una miniserie per HBO 21 Ottobre 2019 - 18:26

Per l'inizio del 2020 è previsto l'inizio delle riprese di una miniserie senza titolo per HBO, co-sceneggiata e diretta da Paolo Sorrentino

StreamWeek: Paul Rudd vs Paul Rudd in Living with Yourself 21 Ottobre 2019 - 15:47

Modern Love, Living With Yourself, Panama Papers e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...