L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The House That Jack Built – Con la proiezione del Director’s Cut IFC Films ha violato le regole del MPAA

The House That Jack Built – Con la proiezione del Director’s Cut IFC Films ha violato le regole del MPAA

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: The House That Jack Built, la recensione dell’horror di Lars Von Trier che sta sconvolgendo Cannes

Ieri sera, in un numero limitato di cinema in America, IFC Films ha mostrato il Director’s Cut di The House That Jack Built di Lars Von Trier che verrà distribuito nelle sale americane il 14 dicembre con rating R.

La proiezione ha violato le regole della MPAA, perché quanto mostrato non era la versione con rating R in arrivo fra due settimane, ma una versione senza rating, molto più sanguinolenta.

La MPAA:

“Ha comunicato al distributore, IFC Films, che la proiezione di una versione priva di rating del film in prossimità all’uscita della versione valutata – senza ottenere una liberatoria – è in violazione delle regole del sistema di classificazione. L’efficacia dei rating MPAA dipendono dalla nostra capacità di mantenere la fiducia e la confidenza dei genitori americani. Ecco perché le regole delineano chiaramente l’uso corretto delle valutazioni. Il mancato rispetto delle regole può creare confusione tra i genitori e minare il sistema di rating – e potrebbe comportare l’imposizione di sanzioni nei confronti del mittente del film”

Le regole dicono:

“In consultazione con l’amministratore delegato della MPAA, il presidente della NATO e il presidente della CARA, una data e un’ora, entro e non oltre 10 giorni lavorativi dopo la comunicazione al produttore o al distributore, verrà fissata per un’udienza per dare l’opportunità al produttore o al distributore di essere ascoltato”.

Di conseguenza la MPAA potrebbe revocare il rating, e come ben sappiamo i film unrated in America non riescono a trovare distribuzione.Inoltre il distributore potrebbe essere sospeso, e non partecipare al sistema di rating per più di 90 giorni. Come se non bastasse potrebbe ricevere ulteriori sanzioni.

Nel cast di The House That Jack Built troviamo Matt Dillon (Wayward Pines) e Uma Thurman, che aveva già collaborato con il regista in Nymphomaniac. Con loro anche Bruno Ganz (La Caduta), Riley Keough (The Girlfriend Experience, Mad Max: Fury Road), Siobhan Fallon Hogan (Dancer in the Dark, Dogville) e Sofie Gråbøl (The Killing).

Il film, ambientato negli anni ’70, racconterà la storia di Jack, un serial killer particolarmente intelligente. Osserveremo il mondo attraverso il suo punto di vista (per lui ogni omicidio rappresenta un’opera d’arte) e ascolteremo le suo confessioni fatte ad uno sconosciuto di nome Verge. La polizia è sulle sue tracce e lui sta correndo rischi sempre maggiori nel tentativo di compiere la sua opera d’arte finale.

The House That Jack Built arriverà nelle nostre sale distribuito da Videa.

Fonte Deadline

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

CLICCATE SULLA SCHEDA SOTTOSTANTE E SUL PULSANTE “SEGUI” PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI DI THE HOUSE THAT JACK BUILT!

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Pose – La serie di Ryan Murphy finirà con la terza stagione 6 Marzo 2021 - 16:00

FX ha annunciato che Pose, acclamata serie di Ryan Murphy, Brad Falchuk e Steven Canals, finirà con la terza stagione. In Italia è disponibile su Netflix.

Thor: Love and Thunder – Natalie Portman e Tessa Thompson nelle foto dal set 6 Marzo 2021 - 15:00

Le nuove foto dal set australiano di Thor: Love and Thunder ritraggono Natalie Portman (Jane Foster) e Tessa Thompson (Valchiria).

Il Talismano – Spielberg e i fratelli Duffer per la serie Netflix tratta da Stephen King e Peter Straub 6 Marzo 2021 - 14:00

Stephen Spielberg e i fratelli Duffer produrranno Il Talismano, serie Netflix basata sull'omonimo romanzo di Stephen King e Peter Straub.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.