Condividi su

08 novembre 2018 • 01:06 • Scritto da Giulio Frafuso

Taron Egerton non sarà protagonista del prossimo film dedicato ai Kingsman

L'attore non parteciperà a Kingsman: The Great Game, poiché questo progetto è un prequel/spin-off ambientato agli inizi del '900 che vedrà protagonista Ralph Fiennes. Egerton dovrebbe invece tornare nel sequel ufficiale Kingsman 3, che Matthew Vaughn ha intenzione di girare subito dopo The Great Game.
0

Taron Egerton non tornerà nel ruolo di Eggsy nel prossimo lungometraggio dedicato ai Kingsman. Lo ha confermato lo stesso attore durante la serie di interviste che sta facendo per promuovere il suo imminente e attesissimo Robin Hood, dove recita con Jamie Foxx, Eve Hewson e Ben Mendelsohn. Queste le parole precise di Egerton:

“Non so quanto sia già uscita fuori come notizia, e penso di essere autorizzato a dirlo: non sarò nel prossimo Kingsman. Questo non significa che non reciterò mai più nel franchise. Proprio pochi giorni fa ero insieme a Matthew Vaughn e abbiamo intenzione di continuare a lavorare insieme. Semplicemente il prossimo progetto non mi coinvolge.”

In realtà la questione è più semplice di quanto si immagini: il nuovo film che si intitolerà Kingsman: The Great Game è infatti un prequel ambientato agli inizi del XX secolo. Protagonista sarà un giovane di nome Conrad che vuole combattere nella Prima Guerra Mondiale. Al suo fianco ci sarà un altro distinto gentiluomo appartenente all’organizzazione che quasi sicuramente sarà interpretato da Ralph Fiennes. Il film ancora una volta prodotto dalla 20th Century Fox uscirà in sala negli Stati Uniti il 9 novembre 2019.

Matthew Vaughn ha intenzione di girare The Great Game e immediatamente dopo il “vero” Kingsman 3, il quale chiuderà la trilogia che vede protagonista Eggsy e come mentore Harry Hart, interpretato da Colin Firth. Ecco dunque che Egerton potrebbe presto tornare nell’universo tratto dal comic book della Millarworld. Il cineasta ha anche in testa una serie TV sempre dedicata ai Kingsman e un nuovo lungometraggio in cui invece saranno protagonisti gli Statesman, i “cugini” americani.

Fonte: Yahoo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

 

 

 

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *