Condividi su

30 novembre 2018 • 15:00 • Scritto da Lorenzo Pedrazzi

Stargirl – Yvette Monreal e Christopher James Baker nella serie DC

Yvette Monreal e Christopher James Baker sono entrati nel cast di Stargirl, nuova serie DC Universe, ma l'identità dei loro personaggi non è stata rivelata.
Stargirl
0

LEGGI ANCHE: Brec Bassinger sarà la protagonista di Stargirl

Ci sono due novità nel cast di Stargirl, serie della piattaforma DC Universe basata sull’eponima supereroina di Geoff Johns, che sarà co-sceneggiatore e produttore esecutivo: Deadline segnala che Yvette Monreal e Christopher James Baker avranno due ruoli regolari, ma l’identità dei loro personaggi – entrambi provenienti dai fumetti DC – non è stata rivelata.

Yvette Monreal è nota soprattutto per le serie Matador, Faking It e The Fosters, ma apparirà anche nel film Rambo 5: Last Blood. Dal canto suo, Christopher James Baker ha partecipato a moltissimi show televisivi, ma i suoi ruoli più importanti sono certamente quelli in True Detective, Ozark e Shades of Blue; è apparso anche in Serendipity – Quando l’amore è magia e La notte del giudizio – Election Year.

Come sappiamo, Brec Bassinger interpreterà la protagonista Courtney Elizabeth Whitmore, liceale del secondo anno che ispira la nascita di un improbabile gruppo di giovani eroi, la Justice Society of America; nel cast ci sarà anche Anjelika Washington, mentre Greg Berlanti e Sarah Schechter saranno sceneggiatori e produttori esecutivi insieme a Johns. Quest’ultimo è particolarmente legato a Stargirl: l’ex CCO di DC Entertainment, infatti, ideò il personaggio di Courtney basandosi sulla sua amata sorella, deceduta nel 1996, quindi si tratta di una creazione molto personale.

LEGGI ANCHE: Geoff Johns lavorerà alla serie di Stargirl

Ecco la descrizione ufficiale dell’eroina:

Courtney/Stargirl è una liceale sveglia, atletica e gentile, la cui vita apparentemente perfetta viene scossa quando sua madre si risposa, e la sua nuova famiglia si trasferisce da Los Angeles (California) a Blue Valley (Nebraska). Mentre fatica ad adattarsi alla nuova scuola, a fare nuovi amici e a rapportarsi con la famiglia acquisita, Courtney scopre che il suo patrigno nasconde un mistero: è stato la spalla di un supereroe. Prendendo “in prestito” lo Scettro Cosmico di questo eroe perduto, la ragazza diventa l’improbabile ispirazione per una nuova generazione di supereroi.

L’origine di Stargirl sarà quindi molto simile a quella dei fumetti, dove Courtney riceve in eredità lo Scettro Cosmico di Starman, che le permette di volare e manipolare l’energia; possiede inoltre la Cintura Convertitrice Cosmica, che le garantisce forza e velocità sovrumane, oltre all’abilità di proiettare delle “stelle cadenti”.

Stargirl uscirà sulla piattaforma DC Universe nel 2019, e sarà composta da 13 episodi. Vi ricordo che Courtney è già apparsa due volte in live-action: Britt Irvin le ha prestato il volto in Smallville, mentre Sarah Grey l’ha interpretata in Legends of Tomorrow.

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Inoltre, non perdete la sezione di ScreenWeek dedicata alle serie tv, dove potrete trovare informazioni e dettagli sui vostri show preferiti.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *