Condividi su

30 novembre 2018 • 20:00 • Scritto da Andrea Suatoni

Prime Video: Le migliori serie tv disponibili sul canale online

Ecco la nostra selezione riguardo le migliori serie tv presenti nel catalogo di Amazon Prime Video!
0

In Italia la piattaforma di streaming online di Amazon viene molto sottovalutata rispetto ad altre (Netflix in primis) la cui fortuna è ormai storia: in parte a causa di una poco curata promozione e gestione da parte di Amazon stessa, in parte (per lo più conseguentemente) anche a causa di una mancata fiducia verso l’offerta di Prime Video, che invece si rivela oggi molto valida. Sono moltissime le serie, originali o in concessione, che è possibile vedere su Prime Video, ed ecco quali sono secondo noi le migliori!

THIS IS US

Il family drama per eccellenza, la serie che è riuscita incredibilmente a rinnovare un genere vecchio di decenni: le prime due stagioni di This Is Us (la terza è tutt’ora in corso sul canale americano NBC) sono presenti su Prime Video, per raccontare la storia della famiglia Pearson fra piccoli e grandi drammi quotidiani attraverso una serie di flashback calcolata al millimetro. Nel cast, Milo Ventimiglia, Mandy Moore e Sterling K. Brown. This Is Us vanta anche la vittoria di 3 Emmy.

THE MAN IN THE HIGH CASTLE

L’interessantissima serie basata sul romanzo La Svastica sul Sole di Philip K. Dick (Lo stesso autore dai cui scritti sono stati tratti i film Blade Runner, Atto di Forza o Minority Report), ambientata negli anni ’60, ci porta in una dimensione alternativa dove le forze dell’Asse hanno vinto la Seconda Guerra Mondiale, e gli Stati Uniti sono divisi fra l’influenza tedesca e quella giapponese. Alcuni misteriosi film mostrano però la sconfitta di Germania e Giappone: da dove arrivano? E’ possibile viaggiare fra le dimensioni?
La serie, che si è aggiudicata finora 2 premi Emmy, è una delle migliori produzioni originali di Prime Video, arrivata alla sua terza stagione e già rinnovata per una quarta.

AMERICAN GODS

Un piccolo gioiello televisivo che andrebbe visto anche solamente per la sua potenza visiva: l’andamento della trama scorre lento ed in sottofondo agli episodi, ma la trama non vuole affatto essere il punto di forza di American Gods, serie incentrata sulla lotta fra delle vere e proprie divinità antiche (da Anubi a Vulcano e così via) con un gruppo di nuove divinità appena affacciatosi al mondo (come Media, dea della televisione, o Mr. World, dio della globalizzazione). Una serie di sicuro impatto, sognante e ricca di significati nascosti, impreziosita da un cast fenomenale (fra cui Gillian Anderson, Ian McShane e Pablo Schreiber). In arrivo la seconda stagione.

THE MARVELOUS MRS. MAISEL

Un’altra produzione originale di Prime Video, che nell’unica stagione finora pubblicata (la seconda arriverà a brevissimo) ha già fatto incetta di Emmy (aggiudicandosene ben 8) durante l’ultima cerimonia di consegna dei premi. Al centro della scena, una casalinga che sul finire degli anni ’50 decide di reinventarsi come comica, provando ad inserirsi in un settore dominato dal maschilismo e dalla misoginia. Uno show prettamente al femminile le cui irresistibili protagoniste vengono ampiamente valorizzate dai dialoghi della creatrice Amy Sherman-Palladino, la mente dietro Una Mamma per Amica (che The Marvelous Mrs Maisel, con la sua velocità ed i suoi continui giochi di parole brillanti, ricorda moltissimo).

HOMECOMING

Julia Roberts è la protagonista di questa nuovissima serie, i cui 10 episodi della prima stagione sono presenti su Prime Video solamente in lingua originale (la localizzazione italiana arriverà ad inizio 2019). Si tratta di un’altra serie originale della piattaforma online, che racconta la storia di Heidi, un’assistente sociale che aiuta i soldati di ritorno dalla guerra a reinserirsi nella vita di tutti i giorni. Rifattasi una vita anni dopo aver lasciato l’impiego in questione, Heidi dovrà affrontare le cause e le conseguenze del suo abbandono…

TRANSPARENT

Una delle primissime serie originali di Amazon Prime Video, Transparent racconta le avventure di Morton (poi Maura) Pfefferman, un uomo che in tarda età decide di effettuare il cambiamento di genere che non aveva mai avuto il coraggio di affrontare. Tale decisione avrà delle ripercussioni su tutti i membri della sua famiglia, dai 3 figli alla ex moglie. Ben 8 Emmy per le prime quattro stagioni di Transparent, in attesa della quinta in arrivo prossimamente.

MR. ROBOT

La serie che ha reso celebre Rami Malek, oggi acclamatissimo attore che sta facendo sognare i fan dei Queen grazie alla sua straordinaria interpretazione dello showman Freddie Mercury nel film Bohemian Rhapsody. In Mr. Robot, Malek interpreta Elliot Alderson, un giovane ingegnere informatico di New York sociofobico e schizofrenico dedito allo stalking, che usa per portare, a suo modo, giustizia nel mondo dell’informatica. La serie è stata accolta molto positivamente da pubblico e critica, arrivando ad aggiudicarsi 2 Emmy nelle 3 stagioni andate finora in onda (una quarta ed ultima è attesa per il 2019), tutte presenti su Prime Video.

LA TATA

La storica sit-com con protagonista la sensuale e sboccata tata Francesca Cacace è presente con tutte le sue stagioni su Prime Video, sia nella sua localizzazione italiana che in quella, molto diversa, originale. Un’ottima occasione per ridere di nuovo delle avventure della Tata ma anche per esplorare le molte differenze intervenute in sede di adattamento italiano, dove Fran, una ragazza ebrea del Queens, diventava Francesca, una ragazza italiana di Frosinone.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su FacebookTwitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *