L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
National Board of Review – A Star is Born miglior regia e attrice, Green Book è il film dell’anno

National Board of Review – A Star is Born miglior regia e attrice, Green Book è il film dell’anno

Di Marlen Vazzoler

Anche la National Board of Review, l’organizzazione dedicata alla discussione e alla selezione dei migliori film dell’anno di base a New York, ha annunciato i vincitori del 2018.

La miglior pellicola dell’anno è Green Book, e il suo protagonista Viggo Mortensen ha vinto come miglior attore protagonista. A Star is Born vince come miglior regia (Bradley Cooper), attrice protagonista (Lady Gaga) e attore non protagonista (Sam Elliott).

If Beale Street Could Talk vince come miglior sceneggiatura non originale (Barry Jenkins) e miglior attrice non protagonista (Regina King). A Paul Schrader invece il premio per la miglior sceneggiatura originale per First Reformed.

RGB ha vinto come miglior documentario, mentre Gli Incredibili 2 come miglior film d’animazione. Cold War invece è il miglior film straniero.

L’elenco completo dei vincitori:
Miglior film: Green Book
Miglior regia: Bradley Cooper, A Star Is Born
Miglior regia opera prima: Bo Burnham, Eighth Grade
Miglior attore: Viggo Mortensen, Green Book
Miglior attrice: Lady Gaga, A Star Is Born
Miglior attore non protagonista: Sam Elliott, A Star Is Born
Miglior attrice non protagonista: Regina King, If Beale Street Could Talk
Miglior cast corale: Crazy Rich Asians
Miglior sceneggiatura originale: Paul Schrader, First Reformed
Miglior sceneggiatura non originale: Barry Jenkins, If Beale Street Could Talk
Miglior film animato: Gli Incredibili 2
Breakthrough Performance: Thomasin McKenzie, Leave No Trace
Miglior film straniero: Cold War
Miglior documentario: RGB
William K. Everson Film History Award: The Other Side of the Wind e They’ll Love Me When I’m Dead
NBR Freedom of Expression Award: 22 July
NBR Freedom of Expression Award: On Her Shoulders

Top Films (in ordine alfabetico)
The Ballad of Buster Scruggs
Black Panther
Can You Ever Forgive Me?
Eighth Grade
First Reformed
If Beale Street Could Talk
Mary Poppins Returns
A Quiet Place
Roma
A Star Is Born

Top 5 Documentari (in ordine alfabetico)
Crime + Punishment
Free Solo
Minding the Gap
Three Identical Strangers
Won’t You Be My Neighbor?

Top 5 Film stranieri (in ordine alfabetico)
Burning
Custody
The Guilty
Happy as Lazzaro
Shoplifters

Top 10 film indipendenti
The Death of Stalin
Lean on Pete
Leave No Trace
Mid90s
The Old Man & the Gun
The Rider
Searching
Sorry to Bother You
We the Animals
You Were Never Really Here

I premi verranno consegnati l’8 gennaio 2019 al Cipriani 42nd Street a New York.

Fonte National Board of Review

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: One Piece Film Red è ufficialmente il film di maggior successo del franchise 19 Agosto 2022 - 0:07

Dopo 13 giorni One Piece Film Red ha superato ¥8 miliardi al Box Office Giapponese, ha venduto 5,7 milioni di biglietti, superando così i 5.67 milioni di One Piece Film Z (2012).

Finalmente l’alba: anche Joe Keery di Stranger Things nel film di Costanzo 18 Agosto 2022 - 21:30

Keery affiancherà Willem Dafoe e Lily James nel film di Saverio Costanzo, le cui riprese si svolgeranno in Italia

American Gigolo: nuovo trailer per la serie con Jon Bernthal 18 Agosto 2022 - 20:45

La serie, ispirata al film di Paul Schrader con Richard Gere, debutterà in USA il 9 settembre, e ora ne possiamo vedere il secondo trailer

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?