L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L’amica geniale: la sigla della serie diretta da Saverio Costanzo

L’amica geniale: la sigla della serie diretta da Saverio Costanzo

Di Filippo Magnifico

È disponibile la sigla de L’amica geniale, la serie diretta da Saverio Costanzo e basata sull’omonimo romanzo di Elena Ferrante, presentata alla 75ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Prodotta da Wildside e Fandango, la serie arriverà su HBO il 18 novembre, su Rai1 e TimVision il 27 novembre:

Ecco per la prima volta la sigla ufficiale integrale de L'amica geniale❗📺

Vi piace la opening di HBO del primo episodio "Le bambole"? <3

Per non perdervi aggiornamenti e contenuti esclusivi della serie entrate nel gruppo italiano: L'Amica Geniale | Il Gruppo

Pubblicato da L'Amica Geniale – My Brilliant Friend su Lunedì 19 novembre 2018

Questa la sinossi:

Quando l’amica più importante della sua vita sembra essere scomparsa senza lasciar traccia, Elena Greco, una signora ora anziana immersa in una casa piena di libri, accende il computer e inizia a scrivere la storia della loro amicizia. Ha conosciuto Raffaella Cerullo, che lei ha sempre chiamato Lila, in prima elementare, nel 1950. Ambientata in una Napoli pericolosa e affascinante, inizia così la loro storia che copre oltre sessant’anni di vita e che tenta di raccontare il mistero di Lila, l’amica geniale di Elena, la sua migliore amica, la sua peggiore nemica.

Elena e Lila – ovvero Elena Greco e Raffaella Cerullo – sono interpretate rispettivamente da Elisa Del Genio e Ludovica Nasti, mentre le adolescenti da Margherita Mazzucco e Gaia Girace.

La produzione de L’amica geniale, curata da HBO e RAI Fiction, è molto vasta: include 150 attori e 5000 comparse, mentre un enorme set è stato costruito per replicare i quartieri della Napoli post-bellica. In particolare, sono stati fabbricati gli esterni di 14 palazzi, gli interni di cinque appartamenti, una chiesa e un tunnel; inoltre, il reparto costumi ha realizzato 1500 abiti, molti dei quali sono creazioni originali. Le riprese si sono svolte a Caserta.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

John Cleese commenta le scuse di Hank Azaria per il suo doppiaggio di Apu 21 Aprile 2021 - 11:11

Hank Azaria, tra i più importanti doppiatori originali de I Simpson, ha chiesto recentemente scusa per il doppiaggio di Apu Nahasapeemapetilon. Ecco il commento di John Cleese.

The Witcher, You e Cobra Kai torneranno su Netflix a fine 2021 21 Aprile 2021 - 10:30

Le nuove stagioni delle tre serie arriveranno nel quarto trimestre dell'anno, insieme ai film Red Notice ed Escape from Spiderhead

Crudelia – Nuove immagini per il live action Disney con Emma Stone 21 Aprile 2021 - 9:45

Emma Stone sfoggia i costumi di Crudelia nelle nuove foto del live action Disney, che uscirà il prossimo 28 maggio su Disney+ con accesso premium.

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.