Condividi su

27 novembre 2018 • 10:40 • Scritto da Marlen Vazzoler

Knight of the Zodiac: Saint Seiya – La nuova visual annuncia il lancio su Netflix nell’estate 2019

La nuova visual dell'anime Knight of the Zodiac: Saint Seiya, remake della serie originale de I cavalieri dello zodiaco, annuncia l'uscita mondiale su Netflix
0

LEGGI ANCHE: Knight of the Zodiac: Saint Seiya rinviato il lancio su Netflix al 2019

Oggi alla presentazione della line up degli anime di Netflix, è stato annunciato che la serie animata Knights of the Zodiac: Saint Seiya, remake in computer grafica dell’anime Cavalieri dello Zodiaco (Saint Seiya), debutterà sulla piattaforma online nell’estate 2019, con un lancio globale.

Inoltre è stata rivelata una nuova visual della serie animata da Toei Anmation, che ritrae il protagonista Seiya:

I 12 episodi della prima stagione copriranno la Guerra galattica e la saga dei Cavalieri d’argento raccontati nel manga di Masami Kurumada. Ogni episodio avrà una durata di circa 30 minuti.

La sinossi:

Knights of the Zodiac: Saint Seiya segue le avventure ai giorni nostri di giovani guerrieri, detti “Cavalieri”, che sono protettori giurati della reincarnazione della dea greca Atena. Ogni Cavaliere indossa una potente armatura basata sulla propria costellazione designata, e per questo sono chiamati “Cavalieri dello Zodiaco”. I Cavalieri aiutano Atena nella sua battaglia contro i potenti dei dell’Olimpo inclini a distruggere l’umanità.

Regia Yoshiharu Ashino (Tweeny Witches, CROSS ANGE Rondo of Angel and Dragon), story editor ed head writer Eugene Son (sceneggiatore di Duel Masters, B-Legend! Battle Bedaman), character designer Terumi Nishii (JoJo’s Bizarre Adventure: Diamond Is Unbreakable, Penguindrum), designer delle armature Takashi Okazaki (creatore del manga di Afro Samurai, character designer Summer Wars).

Fonte Natalie

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *