L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
I Satanisti contro Le Terrificanti Avventure di Sabrina

I Satanisti contro Le Terrificanti Avventure di Sabrina

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Le terrificanti avventure di Sabrina – La recensione della prima stagione

Mai giocare con il Maligno!

Guai in vista per Le terrificanti avventure di Sabrina, la serie ispirata al famoso personaggio di Archie Comics recentemente sbarcata su Netflix.

Gran parte del pubblico ha promosso lo show con protagonista Kiernan Shipka, ma c’è anche chi l’ha trovato offensivo. Nello specifico Lucien Greaves, co-fondatore del Tempio Satanico, che ha poco gradito il ritratto della sua religione presente nella serie.

Per intenderci, nello show Sabrina Spellman si trova di fronte ad una decisione che può cambiare la sua vita: dedicare o no il resto dei suoi giorni al signore oscuro e inserire il suo nome nel libro della bestia? Per mantenere i loro poteri, le streghe devono seguire le regole della chiesa della notte, che comprendono sacrifici umani e altre pratiche poco felici.

Questo aspetto, insieme a molti altri, ha incontrato la ferma opposizione di Lucien Greaves, che ha deciso di fare causa a Netflix per l’uso di falsi stereotipi che hanno contribuito ad un ritratto diffamatorio della sua religione. Non solo, sembra infatti che per lo show sia stata usata, senza permesso, una statua presente nel Tempio Satanico, come dimostra questo tweet:

Lucien Greaves e il suo Tempio Satanico hanno quindi deciso di fare causa a Netflix e alla Warner Bros. (che ha finanziato il progetto), chiedendo un rimborso di 50 milioni di dollari per violazione del copyright e appropriazione culturale. Una cifra più che giusta, secondo l’avvocato del Tempio Satanico Bruce Lederman. Netflix avrà il coraggio di sfidare ulteriormente il Demonio?

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mandalorian: la star Bill Burr difende Gina Carano 4 Marzo 2021 - 14:15

L'interprete di Migs Mayfield ha definito la ex collega "una persona dolcissima" e attaccato la "cancel culture"

The Adam Project – Ryan Reynolds svela 4 nuove foto… piene di “supereroi”! 4 Marzo 2021 - 13:30

Ryan Reynolds ci ricorda che i suoi colleghi sul set di The Adam Project hanno interpretato (o interpretano tuttora) dei supereroi: ecco quattro nuove foto del sci-fi targato Netflix.

I Simpson: la serie rinnovata per le stagioni 33 e 34 4 Marzo 2021 - 13:00

La serie tornerà per altre due stagioni, fino al 2023

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.