L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Hulu ordina due show dalla serie di Wild Cards scritta da George R.R. Martin

Hulu ordina due show dalla serie di Wild Cards scritta da George R.R. Martin

Di Giulio Frafuso

La serie di libri Wild Cards scritta da George R.R. Martin sta per arrivare sul piccolo schermo. Il progetto della Universal Cable Prods. ha infatti trovato in Hulu la sua piattaforma, su cui arriveranno ben due show tratti dai testi letterari dell’autore de Il trono di spade. A occuparsi della scrittura e della produzione esecutiva di entrambe le serie sarà Andrew Miller, creator di The Secret Circle. L’idea è quella di creare un universo televisivo di Wild Cards in grado di espandersi in caso di successo del progetto.

Ambientato ai nostri giorni il mondo di Wild Cards inizia però nel 1946, quando un virus alieno viene rilasciato su Manhattan e uccide il 90% della popolazione mondiale. A coloro che sopravvivono avviene una metamorfosi nel DNA: la maggior parte diventano mostri deformi, una minoranza invece rimane umana ma sviluppa poteri soprannaturali. Il virus continua a tramandarsi di generazione in generazione, rimanendo nascosto finché un evento traumatico non lo lascia esplodere nei propri ospiti: ecco allora che le vittime soccombono alla malattia o si trasformano in esseri con superpoteri, che devono trovare a tutti i costi un loro posto nel mondo devastato.

George R.R. Martin non sarà coinvolto nel processo di scrittura delle serie di Wild Cards perché impegnato con gli annunciati spin-off e prequel di Game of Thrones sempre per la HBO. Lo scrittore sta anche lavorando come produttore esecutivo a Nightflyers, la serie TV tratta dalla sua novella che Syfy sta realizzando e che Netflix distribuirà a livello internazionale.

Fonte: Deadline

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

 

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Black Widow – Nuovi poster per il cinecomic con Scarlet Johansson 12 Giugno 2021 - 21:00

Sono disponibili quattro suggestivi poster di Black Widow targati RealD 3D, Dolby Cinema, Screen X e IMAX. Inoltre, Cate Shortland parla dei riferimenti per il film.

It’a A Sin – Recensione della imperdibile serie LGBTQIA+ inglese divenuta già un cult 12 Giugno 2021 - 20:00

It's a Sin stupisce continuamente e rende di nuovo attuale una pagina di storia troppo raramente ricordata: ecco la nostra recensione della imperdibile (non solo per gli appartenenti al mondo LGBT+) serie inglese!

Loki – Una featurette dedicata al personaggio di Gugu Mbatha-Raw 12 Giugno 2021 - 19:00

La giudice Ravonna Renslayer di Gugu Mbatha-Raw è al centro di una nuova featurette di Loki, i cui episodi escono ogni mercoledì su Disney+.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.