L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Doctor Who avrà uno Speciale di Capodanno, arriva il “Who Year’s Day”

Doctor Who avrà uno Speciale di Capodanno, arriva il “Who Year’s Day”

Di Filippo Magnifico

La fine di una tradizione, l’inizio di un’altra. Come vi abbiamo detto qualche giorno fa, l’undicesima stagione di Doctor Who, che ha segnato il debutto del 13° Dottore Jodie Whittaker, non regalerà ai suoi fan il consueto episodio di Natale.

Un’idea del nuovo showrunner Chris Chibnall (creatore di Broadchurch) che ha preferito rinunciare al “Christmas Special” per dedicarsi a qualcosa di nuovo, ma cosa di preciso? Uno speciale di Capodanno.

Un episodio che sarà scritto dallo stesso Chibnall e sarà diretto da Wayne Yip (Preacher, Dirk Gently’s Holistic Detective Agency). Questa la trama:

Un nuovo anno è pronto per iniziare a una terrificante forza malvagia si sta muovendo attraverso i secoli che scandiscono la storia della Terra. Il Dottore (Jodie Whittaker), Ryan (Tosin Cole), Graham (Bradley Walsh), e Yaz (Mandip Gill) riusciranno a bloccare questa minaccia che incombe sul nostro pianeta?

Per l’occasione verranno riproposti tutti gli speciali di Natale, all’interno di una maratona che inizierà il 24 dicembre. Come dichiarato da Courtney Thomasma, direttrice esecutiva di BBC America:

Jodie Whittaker e il dinamico nuovo team hanno fatto diventare Doctor Who la serie originale che è cresciuta più velocemente quest’anno. Per le festività non possiamo pensare ad un regalo migliore per i fan: una maratona di una settimana che comprende tutti gli speciali natalizi di Doctor Who, che culminerà nel 2019 con una nuova tradizione e il nostro primo speciale “Who Year’s Day”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: Deadline

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Watchmen – Un nuovo spot con gli elogi della critica 20 Ottobre 2019 - 18:00

Il nuovo spot di Watchmen comprende gli elogi della stampa americana. Il debutto italiano della serie è atteso per questa notte in contemporanea con gli USA.

Terminator: Destino oscuro – I nuovi poster internazionali sono i migliori finora 20 Ottobre 2019 - 17:00

Le locandine di Terminator: Destino oscuro per il formato IMAX e per il mercato internazionale sono le più suggestive tra quelle viste finora.

Anche Francis Ford Coppola contro i cinecomic: “Scorsese è stato buono, per me sono spregevoli!” 20 Ottobre 2019 - 16:14

Francis Ford Coppola si unisce al suo collega Martin Scorsese e rincara la dose: per lui i cinecomic sono "spregevoli"...

La storia di Balle Spaziali (FantaDoc) 17 Ottobre 2019 - 10:00

Come Balle Spaziali ha fatto morire dal ridere George Lucas... e quasi fatto morire e basta Mel Brooks: storia di una parodia legata a filo doppio con la saga che l’ha ispirata.

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Il Calabrone Verde 16 Ottobre 2019 - 13:00

La storia de Il Calabrone Verde: quando Bruce Lee faceva l'autista di un vigilante mascherato, menava Batman e terrorizzava Robin...

7 cose che forse non sapevate su Goldrake 15 Ottobre 2019 - 12:00

Il prototipo, il remake di Goldrake, i nomi italiani e Lost in Translation: sette cose che forse non sapevate su Atlas Ufo Robot.