L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dark Phoenix – Sophie Turner è Jean in una nuova foto ufficiale

Dark Phoenix – Sophie Turner è Jean in una nuova foto ufficiale

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Gli X-Men sono pronti alla battaglia in una foto di Dark Phoenix

La 20th Century Fox ha pubblicato una nuova foto ufficiale di Dark Phoenix, che uscirà il 7 giugno 2019 nelle sale americane. Il cinecomic è stato rinviato per consentire al regista Simon Kinberg di procedere con i reshoot, non appena gli attori del ricchissimo cast – a cominciare da Sophie Turner, impegnata con l’ultima stagione di Game of Thrones – sono tornati disponibili.

Il nuovo scatto ritrae proprio l’attrice inglese nel ruolo di Jean Grey, i cui enormi poteri sono stati soppressi troppo a lungo da Xavier (James McAvoy), e si risvegliano a causa di una misteriosa forza cosmica che la travolge durante una missione spaziale: Jean diventerà quindi l’incarnazione di Fenice Nera, entità potentissima che non è in grado di controllare. Potrete vedere l’immagine sotto la sinossi:

In DARK PHOENIX, gli X-MEN affrontano il nemico più formidabile e potente: un membro della squadra, Jean Grey. Durante una missione di salvataggio nello spazio, Jean resta quasi uccisa quando viene colpita da una misteriosa forza cosmica. Una volta tornata a casa, questa forza non solo la rende infinitamente più potente, ma anche molto più instabile. Lottando con questa entità dentro di sé, Jean scatena i suoi poteri in modi che non può né comprendere né contenere. Perdendo il controllo, mentre fa del male alle persone che ama di più, Jean comincia a sbrogliare il tessuto che tiene insieme gli X-Men. Ora, con la famiglia che sta crollando, devono trovare un modo per restare uniti… non solo per salvare l’anima di Jean, ma anche il nostro pianeta da una stirpe aliena che vuole sfruttare questa forza come un’arma e governare la galassia.

Il cast di X-Men: Dark Phoenix – ambientato negli anni Novanta – è ricchissimo: tornano infatti James McAvoy (Charles Xavier), Michael Fassbender (Magneto), Jennifer Lawrence (Mystica), Sophie Turner (Jean Grey), Nicholas Hoult (Bestia), Tye Sheridan (Ciclope), Alexandra Shipp (Tempesta), Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler), Evan Peters (Quicksilver) e Lamar Johnson. A loro si è aggiunta Jessica Chastain nel ruolo di antagonista. Nessuna notizia ufficiale, al momento, circa l’eventuale ritorno di Lana Condor (Jubilee), Ben Hardy (Arcangelo) e Olivia Munn (Psylocke).

LEGGI ANCHE:

Il primo trailer di Dark Phoenix

Due foto ufficiali e nuovi dettagli su Dark Phoenix

10 cose che abbiamo imparato nel trailer di Dark Phoenix

Partita a scacchi tra Xavier e Magneto nella foto dal set di Dark Phoenix

Sophie Turner contro Jessica Chastain nelle foto dal set di Dark Phoenix

Svelate le ragioni dello slittamento di X-Men: Dark Phoenix e New Mutants

Moira MacTaggert non tornerà in X-Men: Dark Phoenix

Hans Zimmer comporrà le musiche di X-Men: Dark Phoenix

Magneto in una foto ufficiale di X-Men: Dark Phoenix

Le prime immagini ufficiali di X-Men: Dark Phoenix

Lamar Johnson nel cast di X-Men: Dark Phoenix, tornerà Evan Peters

Dazzler apparirà in X-Men: Dark Phoenix

La Stanza del Pericolo nella prima foto dal set di X-Men: Dark Phoenix

Il copione di Simon Kinberg s’ispira al celebre arco narrativo di Fenice Nera, già mostrata in X-Men 3, dove però si esprimeva solo in una deludente trama collaterale. Un accenno a questa evoluzione malvagia di Jean Grey (Sophie Turner) è stato fatto nell’epilogo di X-Men: Apocalisse, quando Jean ha sbloccato l’aura di Fenice per sconfiggere Apocalisse. La potentissima entità cosmica nota come Fenice Nera prenderà il controllo dell’eroina, corrompendone le azioni e il punto di vista.

Fenice Nera è uno dei personaggi più potenti dell’Universo Marvel. Si tratta di un’entità cosmica che abita il corpo di Jean e innesca la cosiddetta Saga di Fenice Nera, pubblicata su Uncanny X-Men fra il gennaio e l’ottobre del 1980, scritta da Chris Claremont con i disegni di Dave Cockurm e John Byrne. Da tempo, i fan sperano di vederla trasposta al cinema in maniera adeguata, poiché rappresenta un capitolo fondamentale nella mitologia dei mutanti.

Le musiche sono di Hans Zimmer.

Fonte: Heroic Hollywood

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Let It Snow: il trailer della rom-com natalizia targata Netflix 22 Ottobre 2019 - 21:30

Si respira aria di Natale nel trailer della commedia romantica con Isabela Merced e Shameik Moore

Zombieland: Doppio colpo doveva includere una reunion dei Ghostbusters 22 Ottobre 2019 - 21:15

Lo sceneggiatore Rhett Reese racconta in dettaglio la scena come avrebbe dovuto essere

Mortale – Voodoo e poteri mentali nel trailer della serie Netflix 22 Ottobre 2019 - 20:30

È disponibile il trailer di Mortale, serie fantasy di produzione francese che uscirà sulla piattaforma on-line il prossimo 21 novembre.

Galline in Fuga 2: il sequel del film Aardman sta per diventare realtà! 22 Ottobre 2019 - 15:30

Galline in Fuga 2, sequel del film animato in stop-motion del 2000, è entrato ufficialmente in fase di post-produzione! La Aardman riuscirà a riportare in auge il brand, oppure si tratta di un tentativo fuori tempo massimo?

7 cose che forse non sapevate su Hello Sandybell! 22 Ottobre 2019 - 10:00

La cugina giapposcozzese di Pippi Calzelunghe, Lost in Translation e gli schiaffi da censura. Sette curiosità su Hello Sandybell.

StreamWeek: Paul Rudd vs Paul Rudd in Living with Yourself 21 Ottobre 2019 - 15:47

Modern Love, Living With Yourself, Panama Papers e molto altro nel nuovo episodio di StreamWeek, la nostra guida alle novità proposte dalle varie piattaforme di streaming.