Condividi su

06 novembre 2018 • 18:30 • Scritto da Marlen Vazzoler

Charlize Theron si trasforma in Megyn Kelly nel film su Roger Ailes di Jay Roach

Prime foto di Charlize Theron nei panni di Megyn Kelly dal set del film su Roger Ailes diretto da Jay Roach
0

Le prime immagini dal set del film su Roger Ailes, che ritraggono Charlize Theron (Monster) nei panni di Megyn Kelly uno dei nomi più importanti di Fox News, mostrano il magnifico lavoro del reparto trucco del film di Jay Roach.

La pellicola è incentrata sul responsabile di Fox News, Roger Ailes che deve affrontare una serie di controversie nate dalle accuse di molteplici molestie sessuali da varie donne del network. La Kelly che si schierò pubblicamente contro Ailes e quelli che cercavano di proteggerlo, avrà un ruolo di spicco nella pellicola.

Fanno parte del film John Lithgow nei panni di Ailes, Malcolm McDowell (Rupert Murdoch), Nicole Kidman (Gretchen Carlson) e Margot Robbie (Kayla Pospisil).

La pellicola che ha perso il suo distributore, al momento è senza una data di uscita.

Fonte TheReelEscape

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *