L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Black Panther 2: la pressione è tutta su Ryan Coogler

Black Panther 2: la pressione è tutta su Ryan Coogler

Di Giulio Frafuso

Pochi giorni dopo aver accettato di dirigere anche Black Panther 2 Ryan Coogler ha iniziato a parlare del progetto, soprattutto di cosa significhi realizzare un sequel. Il cineasta affermatosi con Creed – notevole spin-off della saga di Rocky – ha rivelato di sentire il peso della responsabilità per il suo nuovo progetto ma di non essere realmente preoccupato:

“La pressione ci sarà sempre. Fino a oggi ho avuto la possibilità di dirigere tre film, ognuno di essi accompagnato da un tipo diverso di pressione. In fase di pre-produzione, ogni volta sembra insormontabile…”

Per Coogler Black Panther 2 sarà il primo sequel di un film che egli stesso ha diretto, e questo in qualche modo cambia la prospettiva rispetto a Creed, costola cinematografica di un franchise comunque creato da altri cineasti. Ma Coogler conferma che l’importante è rimanere sempre concentrati sul lavoro che si andrà a intraprendere:

“Se si parla di un sequel è qualcosa che ancora non ho mai sperimentato riguardo un film che ho realizzato in precedenza. Posso ipotizzare che ci sarà un enorme qualità di stress, quindi ciò che faremo è rimanere concentrati sul progetto, come facciamo sempre. Muoverci passo dopo passo e mantenere la tranquillità intorno a noi. Ci focalizzeremo veramente sul tentativo di fare qualcosa che abbia un suo significato preciso.”

Uscito lo scorso febbraio, Black Panther riceverà la spinta necessaria da parte della Disney per partecipare alla stagione dei premi che sta per iniziare. Il blockbuster di Coogler (700 milioni di dollari incassati in America, più di Avengers: Infinity War) potrebbe essere il primo della Marvel Studios a essere candidato all’Oscar come miglior film. Dopo Black Panther 2 Coogler realizzerà il dramma Wrong Answer, dove tornerà a collaborare con il suo attore-feticcio Michael B. Jordan, che ha interpretato fino a oggi tutti e tre i suoi film. Di questo talentuoso attore sta per uscire Creed II, che Coogler ha però soltanto prodotto per la Warner Bros.

Fonte: Indiewire

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

 

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Mondocane: iniziate le riprese del film con Alessandro Borghi, ambientato in una Taranto distopica 18 Settembre 2020 - 15:55

Sono iniziate le riprese di Mondocane, opera prima di Alessandro Celli con protagonista Alessandro Borghi.

Chi ha sparato al signor Burns? 25 anni fa I Simpson rispondevano a questa domanda 18 Settembre 2020 - 15:32

Chi ha sparato al signor Burns?, uno degli episodi più famosi de I Simpson, ha compiuto 25 anni. Ecco il ricordo degli sceneggiatori Bill Oakley e Josh Weinstein.

Dune: un’action figure ci permette di dare il primo vero sguardo al Barone Harkonnen 18 Settembre 2020 - 15:30

Ecco il look del Barone Vladimir Harkonnen, interpretato da Stellan Skarsgård in Dune, il nuovo film di Denis Villeneuve che porta sul grande schermo il celebre romanzo di Frank Herbert.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.