L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Una serie di sfortunati eventi: prime immagini della terza (e ultima) stagione

Una serie di sfortunati eventi: prime immagini della terza (e ultima) stagione

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: Una serie di sfortunati eventi finirà con la stagione 3, lo conferma Neil Patrick Harris

Entertainment Weekly ci permette di dare un primo sguardo alla terza (e ultima) stagione della serie Netflix Una serie di sfortunati eventi.

Tratta dal ciclo di bestseller internazionali di Lemony Snicket (pseudonimo di Daniel Handler) e con un cast capitanato da Neil Patrick Harris, vincitore di premi Emmy e Tony, la seconda stagione in 10 episodi di Una serie di sfortunati eventi torna a raccontare la tragica vicenda degli orfani Baudelaire (Violet, Klaus e Sunny), il cui malvagio tutore Conte Olaf è pronto a tutto pur di impossessarsi della loro eredità. I tre orfani devono costantemente aguzzare l’ingegno per contrastare le trame diaboliche e i subdoli travestimenti di Olaf e scoprire nuovi indizi sulla misteriosa morte dei genitori. La serie in dieci episodi è una produzione originale Netflix che ha come produttori esecutivi Barry Sonnenfeld, premiato agli Emmy, e Daniel Handler. Tra gli interpreti figurano Patrick Warburton (Lemony Snicket), Joan Cusack (Justice Strauss), Malina Weissman (Violet Baudelaire) e Louis Hynes (Klaus Baudelaire).

Alla regia di Una serie di sfortunati eventi c’è l’esperto Barry Sonnenfeld (La famiglia Addams, Men in Black), che ha diretto gran parte della prima stagione, mentre Daniel Handler (vero nome di Lemony Snicket) ha scritto quasi tutte le puntate.

Nel cast figurano Neil Patrick Harris (Olaf), Malina Weissman (Violet Baudelaire), Louis Hynes (Klaus Baudelaire), Joan Cusack (Justice Strauss), Catherine O’Hara (Dr. Georgina Orwell), Aasif Mandvi (zio Monty), Don Johnson (Sir) e Patrick Warburton (Lemony Snicket).

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Vince Vaughn nella commedia The Binge targata Hulu 21 Settembre 2019 - 2:11

Alla regia Jeremy Garelick, sceneggiatore di The Break-Up sempre con l'attore.

Kevin Hart è tornato a casa ed è grato di essere vivo 20 Settembre 2019 - 21:15

Kevin Hart è grato per essere vivo e ha intenzione di sfruttare al massimo questa cosa sotto ogni punto di vista.

Batman: La Top 10 dei nemici dell’Uomo Pipistrello 20 Settembre 2019 - 20:45

Dall'immancabile Joker alle nemesi più ambigue e pericolose di Batman, ecco la nostra Top 10 in occasione del Batman Day!

La storia di Waterworld (FantaDoc) 19 Settembre 2019 - 16:08

L'annacquata storia di Waterworld, il buco nell'acqua di Costner. Ma sarà poi vero?

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?