L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Speciale Cinema: La Top 10 dei Misteri Irrisolti

Speciale Cinema: La Top 10 dei Misteri Irrisolti

Di Andrea Suatoni

Sono moltissimi i film che si chiudono con delle domande ancora aperte, a volte addirittura lasciando la trama principale irrisolta (magari in vista di un sequel… O semplicemente per lasciare una conclusione all’immaginazione dello spettatore): misteri di cui nel web si è discusso per moltissimo tempo e che ad oggi non sono stati assolutamente risolti. In questo speciale abbiamo raccolto i 10 misteri irrisolti a livello cinematografico più interessanti (o divertenti) degli ultimi anni: quali sono le vostre teorie a riguardo?

10 – DUBBIA PATERNITA’ – THE DEPARTED

In The Departed, film del 2006 di Martin Scorsese, i due protagonisti Billy e Colin (interpretati da Leonardo DiCaprio e Matt Damon) finiscono per innamorarsi della stessa donna: quando Madolyn rimane incinta di uno dei due, non è dato sapere allo spettatore chi dei due sia il padre. Secondo alcune teorie, il film fornisce degli indizi, ma si tratta di mere congetture: il mistero è tuttora irrisolto.

9 – A PIEDE LIBERO – ZODIAC

Il finale aperto di Zodiac, film del 2007 di David Fincher, era praticamente dovuto: la storia prende spunto da un reale serial killer che imperversò a San Francisco negli anni ’60 e ’70, che non fu mai preso. Nonostante i sospetti infatti, il film non arriva a consegnare l’assassino alla giustizia, proprio come accaduto nella realtà.

8 – CRAZY OR NOT? – IL LABIRINTO DEL FAUNO

La giovane Ofelia (Ivana Baquero) è la protagonista de Il Labirinto del Fauno, film del 2006 diretto da Guillermo del Toro: per sfuggire alla cruda realtà, la giovane si rifugia in un mondo fatto di magia e mistero ma anche di pericoli mortali, arrivando nel finale a perdere la vita. Ma il fauno e gli esseri fantastici che Ofelia ha incontrato erano reali, o si trattava solamente del delirio fantastico di una ragazzina? Il film non svela la risposta, limitandosi ad aggiungere alcuni particolari qui e là che contraddicendo loro stessi vanno a favore sia dell’una che dell’altra possibilità.

7 – MORTE PREMATURA – STAR WARS: GLI ULTIMI JEDI

Chi è il leader supremo Snoke del nuovo corso di Star Wars? Introdotto in Star Wars: Una Nuova Speranza, sembrava dover vestire i panni del nemico principale della nuova saga, ma il personaggio perde invece velocemente la vita in Star Wars: Gli Ultimi Jedi. Moltissime sono le teorie attorno a Snoke, ma da come Disney pare aver impostato la terza trilogia, pare che per un racconto delle sue origini non ci sia ormai più spazio.

6 – E LA STREGA? – THE BLAIR WITCH PROJECT

Il finto documentario sulla fantomatica strega di Blair in The Blair Witch Project del 1999 racconta l’inquietante viaggio di alcuni ragazzi alla ricerca della verità su una leggenda locale di un villaggio nel Maryland. Durante il film sono molti gli elementi che fanno pensare al reale coinvolgimento di qualcosa di soprannaturale nella vicenda, ma la camera non mostra mai nulla di concreto: al termine della pellicola, i 3 protagonisti perderanno la vita, uccisi forse da un serial killer, da un mitomane, dall’isteria autogeneratasi nel loro gruppo o forse… Dalla strega. Chi può dirlo?

5 – CHE HAI DETTO? – LOST IN TRANSLATION

Diretto da Sofia Coppola, il film (del 2003) ruota attorno al particolare rapporto fra un attore in declino, Bob, ed una ragazza, Charlotte, incontratisi in un albergo di Tokio. Fra i due nasce velocemente un amore destinato a non avere seguito; nel finale del film, durante il saluto che li allontanerà probabilmente per sempre, Bob abbraccia Charlotte sussurrandole qualcosa all’orecchio. La misteriosa frase non è mai stata svelata, e addirittura la regista ha confermato di non sapere cosa Bill Murray abbia sussurrato all’orecchio di Scarlett Johansson: si trattava infatti di un momento di improvvisazione non scritto nel copione.

4 – LA VALIGETTA DEL MISTERO – PULP FICTION

Il contenuto della misteriosa valigetta che passa di mano in mano in Pulp Fiction, cult di Quentin Tarantino del 1994, non viene mai rivelato allo spettatore: pur quando aperta di fronte alla camera, la regia evita sempre di indugiare su cosa vi sia nascosto all’interno. Moltissime le teorie attorno all’argomento: da chi è convinto si tratti del vestito dorato di Elvis a chi scommette si tratti… Dell’anima di Marsellus Wallace, a lui sottratta dal diavolo in persona.

3 – REPLICANTE – BLADE RUNNER

Per anni i fan di Blade Runner si sono chiesti la reale natura di Rick Deckard: umano o replicante? Il film di Denis Villeneuve del 1982 rimane volutamente ambiguo sull’argomento; in molti credevano che il mistero sarebbe stato risolto  nel sequel del 2017, Blade Runner 2049, ma ancora una volta invece Villeneuve ha evitato di rispondere apertamente alla domanda.

2 – LE 3 CONCHIGLIETTE – DEMOLITION MAN

Nel futuro dipinto da Demolition Man, film del 1993 in cui un poliziotto (Sylvester Stallone) si risveglia dopo 40 anni di sonno criogenico, è stata abolita la carta igienica: in bagno sono ora presenti tre piccole conchiglie che dovrebbero servire a soddisfare i bisogni igienici. Il protagonista, così come il pubblico, non ha la minima idea di come le conchigliette vadano usate, ed il “mistero” non viene mai chiarito durante la pellicola, dando luogo ad uno degli inside joke più famosi e divertenti della storia del cinema (su cui ancora oggi i fan pontificano).

1 – SOGNO O SON DESTO? – INCEPTION

Il film del 2010 di Christopher Nolan è già un cult: la meccanica dei sogni raccontata in Inception ha stregato il pubblico e la critica aggiudicandosi ben 4 premi Oscar. Durante la pellicola lo spettatore viene informato del pericolo per gli “estrattori” di confondere il sogno con la realtà: per Cobb (Leonardo DiCaprio) è l’uso di una trottola a stabilire la veridicità o meno dell’ambiente in cui egli si trova. Al termine del film infatti il protagonista fa girare la sua trottola, ma… Non sapremo mai la verità: se la trottola si fosse fermata, il lieto fine del film si sarebbe rivelato reale, mentre in caso contrario la riunione di Cobb con i suoi figli apparterrebbe invece alla sfera onirica; la camera abbandona lo spettatore proprio all’ultimo secondo, lasciandolo nella totale incertezza.

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Severance: John Turturro nel cast della serie Apple TV+ di Ben Stiller 31 Ottobre 2020 - 9:00

John Turturro si unisce al cast di Severance, la serie Apple TV+ che sarà diretta da Ben Stiller.

Si vive una volta sola: il film di Carlo Verdone al cinema il 20 gennaio 2021 30 Ottobre 2020 - 23:56

Il film di Carlo Verdone, Si vive una volta sola, arriverà nelle sale italiane il 20 gennaio 2021. Lo ha rivelato l'attore/regista a Tale e Quale Show

Odette Annable da Supergirl al reboot di Walker Texas Ranger 30 Ottobre 2020 - 21:30

L'attrice sarà Geri, barista e vecchia amica di Walker e della sua defunta moglie, nel reboot targato The CW

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).