L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Riverdale: Lili Reinhart e KJ Apa ricreano la scena del break up tra Brenda e Dylan di Beverly Hills, 90210

Riverdale: Lili Reinhart e KJ Apa ricreano la scena del break up tra Brenda e Dylan di Beverly Hills, 90210

Di Luigi Toto

I protagonisti di Riverdale sono i nuovi idoli degli adolescenti, ma prima di loro, durante i meravigliosi anni ’90, c’era il cast di Beverly Hills, 90210. Luke Perry ora interpreta Fred, il papà di Archie, ma ai tempi era il vero rubacuori del piccolo schermo. Dylan McKay fece innamorare sia Brenda che Kelly nel famoso teen drama di Aaron Spelling, il triangolo amoroso fu iconico quanto quello tra Betty, Archie e Veronica e alcune scene sono diventate dei cult.

 

In particolare, il break up tra Dylan e Brenda all’inizio della stagione due di Beverly Hills, 90210, fu un momento iconico per tutti gli shipper. Lili Reinhart (Betty) e KJ Apa (Archie) hanno ricreato la famosa sequenza da Watch What Happens Live With Andy Cohen, il risultato è esilarante.

Beverly Hills 90210

Nella scena in questione, Brenda (Shannen Doherty), dopo uno spavento causato da una possibile gravidanza, decide di lasciare Dylan. Il tutto sembra uno spot per la contraccezione (ai tempi il fatto di voler insegnare tramite la televisione era un qualcosa di molto sentito).

Riverdale – La terza stagione

La terza stagione di Riverdale, appena partita negli Stati Uniti, metterà Archie contro Hiram Lodge e rafforzerà il legame tra Betty e Jughead. Non solo: avremo la possibilità di vedere più i personaggi secondari, tra cui Kevin e Cheryl.

Fonte: TVGuide

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema.È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

 

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Secret Headquarters: Michael Peña e Owen Wilson nel nuovo film dei registi di Project Power 13 Giugno 2021 - 16:00

La storia di un ragazzino che scopre il quartier generale del più potente supereroe al mondo nascosto sotto casa sua

Obi-Wan Kenobi – Prime foto dal set con Ewan McGregor 13 Giugno 2021 - 15:00

Le riprese di Obi-Wan Kenobi sono in corso a Los Angeles, e su internet trapelano le prime foto dal set con il protagonista Ewan McGregor.

I più bei film sui cavalli in attesa di Spirit – Il Ribelle 13 Giugno 2021 - 14:00

Il 17 giugno Spirit - Il Ribelle, il nuovo film targato DreamWorks Animation, arriverà nelle sale italiane. Più volte il mondo della settima arte ci ha ricordato che il cavallo è il migliore amico dell'uomo. Trovate alcuni esempi nella nostra Top 10.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.