L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Millennium: Quello che non uccide – Claire Foy parla di Lisbeth nella nuova featurette

Millennium: Quello che non uccide – Claire Foy parla di Lisbeth nella nuova featurette

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Il secondo trailer di Quello che non uccide

Millennium: Quello che non uccide uscirà il prossimo 31 ottobre nelle sale italiane, ma nel frattempo Sony Pictures ha pubblicato una nuova featurette.

La protagonista Claire Foy parla del suo personaggio, l’hacker/vigilante Lisbeth Salander, che «sa di non essere accettata dalla società, e questo non le interessa». Ovviamente il film è basato sull’omonimo romanzo di David Lagercrantz che prosegue la saga di Millennium dopo la scomparsa di Stieg Larsson, noto internazionalmente con il titolo The Girl in the Spider’s Web.

Potrete vedere il filmato sotto la sinossi ufficiale:

Lisbeth Salander, figura di culto e personaggio principale dell’acclamata serie di libri Millennium creata da Stieg Larsson, tornerà sul grande schermo in Quello che non uccide, il primo adattamento del recente bestseller mondiale scritto da David Lagercrantz. La vincitrice del Golden Globe Claire Foy, protagonista della serie The Crown, interpreterà l’iconica hacker sotto la direzione di Fede Alvarez, regista del thriller del 2016 Man in the Dark; la sceneggiatura di questo nuovo capitolo è di Steven Knight, Fede Alvarez e Jay Basu.

Sappiamo che Claire Foy (The Crown) interpreta Lisbeth Salander, mentre Sylvia Hoeks (Blade Runner 2049) è Camilla, la sua gemella malvagia. Claes Bang (The Square) presta il volto all’antagonista, il killer Jan Holtser, e Sverrir Gudnason è il giornalista Mikael Blomquist. Nel cast anche Stephen Merchant, Synnøve Macody Lund e Andreja Pejić. Trattandosi di un reboot, The Girl in the Spider’s Web non è un sequel di Millennium – Uomini che odiano le donne. La regia è curata da Fede Alvarez.

LEGGI ANCHE:

Il primo trailer italiano di Quello che non uccide

Il primo trailer di The Girl in the Spider’s Web

Anche Andreja Pejić nel cast di The Girl in the Spider’s Web

Stephen Merchant nel cast di The Girl in the Spider’s Web

Sverrir Gudnason sarà Mikael Blomquist in The Girl in the Spider’s Web

Claes Bang sarà l’antagonista di The Girl in the Spider’s Web

Sylvia Hoeks sarà la gemella malvagia di Lisbeth Salander in The Girl in the Spider’s Web

Claire Foy sarà Lisbeth Salander in The Girl in the Spider’s Web

Fede Alvarez alla regia di The Girl in the Spider’s Web

Ecco la trama ufficiale del romanzo:

Da qualche tempo “Millennium” non naviga in buone acque e Mikael Blomkvist, il giornalista duro e puro a capo della celebre rivista d’inchiesta, non sembra più godere della popolarità di una volta. Sono in molti a spingere per un cambio di gestione e lo stesso Mikael comincia a chiedersi se la sua visione del giornalismo, per quanto bella e giusta, possa ancora funzionare. Mai come ora, avrebbe bisogno di uno scoop capace di risollevare le sorti del giornale insieme all’immagine – e al morale – del suo direttore responsabile. In una notte di bufera autunnale, una telefonata inattesa sembra finalmente promettere qualche rivelazione succosa. Frans Balder, un’autorità mondiale nel campo dell’intelligenza artificiale, genio dell’informatica capace di far somigliare i computer a degli esseri umani, chiede di vederlo subito. Un invito che Mikael Blomkvist non può ignorare, tanto più che Balder è in contatto con una super hacker che gli sta molto a cuore. Lisbeth Salander, la ragazza col tatuaggio della quale da troppo tempo non ha più notizie, torna così a incrociare la sua strada, guidandolo in una nuova caccia ai cattivi che punta al cuore stesso dell’Nsa, il servizio segreto americano che si occupa della sicurezza nazionale. Ma è un bambino incapace di parlare eppure incredibilmente dotato per i numeri e il disegno a custodire dentro di sé l’elemento decisivo per mettere insieme tutti i pezzi di quella storia esplosiva che Millennium sta aspettando.

La sceneggiatura è opera di Steven Knight (La promessa dell’assassino, Locke, Taboo), Fede Alvarez e Jay Basu. La produzione è invece curata da Scott Rudin, Søren Stærmose, Ole Søndberg, Amy Pascal, Elizabeth Cantillon, Eli Bush e Berna Levin, mentre i produttori esecutivi sono Anni Faurbye Fernandez, Line Winther Skyum Funch, Johannes Jensen e David Fincher, regista di Millennium – Uomini che odiano le donne.

Fonte: Sony Pictures

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dreamland: Margot Robbie è una rapinatrice in fuga nel trailer 22 Ottobre 2020 - 20:15

La star di Birds of Prey è una rapinatrice in fuga nella Grande Depressione americana nel film diretto da Miles Joris-Peyrafitte

Lucca Changes – Il programma di J-POP MANGA, EDIZIONI BD ed Edizioni Dentiblù 22 Ottobre 2020 - 20:14

Ecco il programma di J-POP MANGA, EDIZIONI BD ed Edizioni Dentiblù per Lucca Changes, dagli eventi online ai campfire, alle novità editoriali

The Liberator: il trailer ufficiale della serie animata, dall’11 novembre su Netflix 22 Ottobre 2020 - 19:30

Netflix ha diffuso il trailer ufficiale di The Liberator, la nuova serie animata che racconterà la storia di Felix Sparks e della sua unità.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).