L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
John Wick 3: Parabellum – Keanu Reeves a cavallo nella nuova foto ufficiale

John Wick 3: Parabellum – Keanu Reeves a cavallo nella nuova foto ufficiale

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: John Wick 3: Parabellum – John e il cane sotto la pioggia nei video dal set

In John Wick 3: Parabellum troveremo: “Cavalli, cani, gatti, un corvo, una manciata di piccioni, un inseguimento in moto, inseguimenti d’auto, Halle Berry, Laurence Fishburne, Ian McShane, Lance Reddick, sparatorie e ninja” lo ha rivelato il regista Chad Stahelski in un’intervista alla rivista Empire.

Di seguito possiamo vedere l’immagine pubblicata in esclusiva dalla rivista, in cui vediamo Wick (Keanu Reeves) in fuga in sella a un cavallo

La sinossi ufficiale:

John Wick (Keanu Reeves) è in fuga per due ragioni… gli danno la caccia per un contratto aperto di 14 milioni di dollari sulla sua vita, e per aver infranto una regola centrale: aver ucciso qualcuno sul suolo dell’Hotel Continental. La vittima era un membro del Tavolo Alto che aveva ordinato il contratto aperto. John dovrebbe essere già morto, ma il manager del Continental, Winston, gli ha dato un’ora di tempo prima che fosse “Excommunicado” – affiliazione revocata, bandito da tutti i servizi e isolato dagli altri membri. John sfrutta il settore terziario per restare in vita, combattendo e uccidendo mentre si fa strada fuori da New York City.

Nel cast figurano anche Common, Laurence Fishburne, Ruby Rose e Hiroyuki Sanada.

Alla regia c’è ancora Chad Stahelski, mentre la sceneggiatura è opera di David Kolstad, lo stesso dei primi due capitoli. John Wick 3: Parabellum uscirà il 17 maggio 2019 nelle sale americane.

Fonte Empire

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Romulus: confermata la seconda stagione, sarà la serie più sostenibile di Sky Italia 21 Aprile 2021 - 16:34

Le riprese partiranno a maggio in Lazio, confermati registi, tra cui Matteo Rovere, e sceneggiatori

47 Ronin – Aimee Garcia e AJ Mendez scriveranno il seguito 21 Aprile 2021 - 15:22

Aimee Garcia e AJ Mendez scriveranno il seguito di 47 Ronin, una storia moderna e multiculturale con delle potenti protagonisti femminili

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.