Condividi su

31 ottobre 2018 • 16:00 • Scritto da Filippo Magnifico

Il regista di Overlord per la nuova avventura cinematografica di Flash Gordon

La 20th Century Fox ha scelto Julius Avery per Flash Gordon, il nuovo film tratto dalle celebri strisce a fumetti di Alex Raymond.
0

A quanto pare la 20th Century Fox non ha dimenticato Flash Gordon, il nuovo film tratto dalle celebri strisce a fumetti di Alex Raymond.

È dal 2009 che si parla di questo progetto ed ecco che ora arrivano le ultime news, riguardanti il coinvolgimento del regista Julius Avery (Overlord) che prende quindi il posto di Matthew Vaughn, ora coinvolto solo come produttore in collaborazione con John Davis.

Il fumetto di Flash Gordon – nato nel 1934 per contrastare il successo di Buck Rogers – ha per protagonista l’eroe eponimo, che vive moltissime avventure sul pianeta Mongo, dove si oppone alla tirannia del perfido imperatore Ming.

Questo film arriverà dopo la precedente trasposizione cinematografica diretta negli anni ’80 da Mike Hodges, che vedeva nel cast Max von Sydow, Timothy Dalton, Richard O’Brien, Sam J. Jones, Ornella Muti e Mariangela Melato.

Un’opera puramente kitsch, che nel corso del tempo si è guadagnata lo status di cult.

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: /Film

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *