L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dwayne Johnson sarà protagonista di John Henry and the Statesmen per Netflix

Dwayne Johnson sarà protagonista di John Henry and the Statesmen per Netflix

Di Lorenzo Pedrazzi

Dwayne “The Rock” Johnson e Netflix hanno annunciato la loro prima collaborazione: l’ex wrestler interpreterà il protagonista di John Henry and the Statesmen, blockbuster incentrato su alcuni personaggi del folclore internazionale, guidati dall’eponimo John Henry. Alla regia ci sarà Jake Kasdan, con cui Johnson ha già collaborato nei nuovi Jumanji, mentre il copione è stato affidato a Tom Wheeler, che ha sviluppato il progetto insieme all’attore per lo studio di quest’ultimo, Seven Bucks Productions; Wheeler, fra l’altro, sta già lavorando con la piattaforma on-line per la serie Cursed, da lui creata insieme a Frank Miller.

Si tratta di un progetto a cui Dwayne Johnson tiene moltissimo, come spiega lui stesso in questo post su Instagram che include un piccolo teaser:

Visualizza questo post su Instagram

WHEN THE MAN COMES AROUND. Inspired to bring to life one of my childhood heroes, John Henry, in JOHN HENRY & THE STATESMEN. In this movie, I’ll lead an ensemble of the most popular folklore figures and legends from different cultures around the world. @NETFLIX is the perfect partner & platform to bring these global folklore icons to life. The NETFLIX brand speaks directly to our @sevenbucksprod ethos of being bold, ambitious and game changing – and most importantly, always thinking “Audience first” in homes all around the world. The legend of JOHN HENRY’S strength, endurance, dignity and cultural pride was instilled in my DNA at a very young age. My dad would sing “Big John” to me every time he would put me to bed. At bedtime most children get loving nursery rhyme songs — I got this/ Every mornin’ at the mine, you could see him arrive. He stood 6 foot 6 and weighed 245. Kind of broad at the shoulder and narrow at the hip. And everybody knew you didn’t give no lip to Big John. Big John. Big Bad John. Directing this big ol’ tentpole is the talented and passionate, Jake Kasdan. Jake and I found nice success together in a little movie called, JUMANJI. Gonna be a lot of fun bringing these legends to life. My childhood hero. The steel driving man and his disruptive band of international folklore legends. JOHN HENRY & THE STATESMEN @sevenbucksprod @danygarciaco @hhgarcia41 @flynnpictureco @NETFLIX

Un post condiviso da therock (@therock) in data:

Per l’attore, insomma, John Henry è un vero e proprio mito dell’infanzia. La leggenda narra che questo personaggio fosse uno steel-driving man, ovvero un operaio adibito a martellare un trapano d’acciaio nella roccia per creare dei fori dove piazzare delle cariche esplosive, al fine di scavare un tunnel ferroviario. Era talmente forte che riuscì persino a vincere la sfida contro una macchina foratrice a vapore, ma il suo cuore cedette per l’eccessivo sforzo e John perì con il martello fra le mani. Non sappiamo quali altri personaggi vedremo nel film, ma Johnson dice che guiderà “un insieme delle figure più popolari del folclore e delle leggende da varie culture attorno al mondo”, quindi possiamo aspettarci un cast piuttosto variegato.

Se John Henry and the Statesmen avesse successo, Netflix si ritroverebbe fra le mani un franchise d’avventura in stile supereroistico, con tutte le potenzialità commerciali del caso. Vi terremo aggiornati.

Fonte: ScreenRant

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Women Talking: Rooney Mara e Claire Foy con Frances McDormand nel film di Sarah Polley 16 Giugno 2021 - 21:30

Ecco il cast dell'adattamento di Donne che parlano, il romanzo di Miriam Toews incentrato su una serie di violenze sessuali in una remota comunità religiosa

Dopo Loki, tutte le serie originali Disney+ usciranno il mercoledì 16 Giugno 2021 - 20:45

Il successo del primo episodio di Loki ha spinto la piattaforma a cambiare strategia per quanto riguarda il lancio delle sue serie originali

Too Hot To Handle: il trailer della stagione 2, dal 23 giugno su Netflix 16 Giugno 2021 - 20:44

Too Hot to Handle tornerà su Netflix il 23 giugno con la stagione 2. Ecco il trailer ufficiale!

Luca, la recensione (senza spoiler) del nuovo film Pixar 16 Giugno 2021 - 18:00

Luca e la vacanza di Pixar in Italia: un'estate al mare, in compagnia di amici, nemici e di una grande speranza per tutti.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.