Condividi su

22 ottobre 2018 • 17:55 • Scritto da Marlen Vazzoler

Disincanto – Netflix ordina la seconda stagione

Anche la serie animata Disincanto di Matt Groening è stata rinnovata per una seconda stagione, gli episodi arriveranno nel 2020 e nel 2021
0

LEGGI ANCHE: Disincanto e satira fantasy: recensione in anteprima della serie Netflix di Matt Groening

La serie animata Disincanto avrà una seconda stagione a Netflix. Creata da Matt Groening (I Simpson) è stata ricevuta con reazioni miste, ma ha avuto riscontro tra il pubblico demografico dei giovani-adulti. Ha detto Groening:

“Siamo entusiasti di continuare questo epico viaggio con Netflix. Restate sintonizzati per un’intensa suspense, colpi di scena esasperanti e amati personaggi che vengono fatti fuori”.

La seconda parte di 10 episodi della prima stagione sarà disponibile dal 2019 mentre la seconda stagione di 20 episodi verrà lanciata nel 2020 e nel 2021.

La piattaforma ha ordinato il rinnovo di un’altra serie animata mirata ad un pubblico adulto: Hoops, che si unisce a BoJack Horseman, F is for Family, Big Mouth, Paradise P.D. e Tuca & Bertie.

La sinossi ufficiale:

Gli spettatori di Disincanto verranno trasportati nel regno medievale e fatiscente di Dreamland, dove seguiranno le disavventure della giovane principessa Bean, bevitrice accanita, del suo amico Elfo, di nome e di fatto, e del suo demone personale Luci. Lungo la strada, lo scombinato trio incontrerà orchi, spiritelli, arpie, folletti, troll, trichechi e tanti idioti appartenenti al genere umano.

Il cast vocale include Abbi Jacobson (Bean), Nat Faxon (Elfo) ed Eric Andre (Luci), oltre a John DiMaggio, Billy West, Maurice LaMarche, Tress MacNeille, David Herman, Matt Berry, Jeny Batten, Rich Fulcher, Noel Fielding e Lucy Montgomery. L’animazione è curata dai Rough Draft Studios (Futurama).

Disincanto è prodotto per Netflix dalla ULULU Company, con Matt Groening e Josh Weinstein come produttori esecutivi.

Fonte Deadline

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *