Condividi su

24 ottobre 2018 • 18:15 • Scritto da Filippo Magnifico

Atypical: Netflix rinnova la serie per una terza stagione

Lo show creato da Robia Rashid e da Seth Gordon tornerà su Netflix con una terza stagione.
0

Atypical, lo show creato da Robia Rashid (How I Met Your Mother, Bad Teacher, The Goldbergs) e da Seth Gordon (Come ammazzare il capo… e vivere felici, Io sono tu, Baywatch), tornerà su Netflix con una terza stagione, come confermato da Spoiler TV.

Atypical è una storia di crescita personale raccontata dal punto di vista di Sam (Keir Gilchrist), un ragazzo affetto da sindrome dello spettro autistico di 18 anni alla ricerca di amore ed indipendenza. Mentre Sam intraprende un viaggio divertente ed emozionante alla ricerca di se stesso, anche i membri della sua famiglia devono fronteggiare grandi cambiamenti nella propria vita personale e cercare di rispondere ad una domanda fondamentali: che cosa significa davvero essere “normali”?
Jennifer Jason Leigh, anche produttrice, interpreta sua madre Elsa, mentre Michael Rapaport presta il volto a suo padre Doug.

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *