Ascolti USA: il debutto del reboot di Streghe, Manifest e gli altri risultati

Ascolti USA: il debutto del reboot di Streghe, Manifest e gli altri risultati

Di Luigi Toto

Siamo nelle prime settimane della nuova stagione televisiva americana. I ratings ad inizio stagione sono sempre più alti e i debutti delle nuove serie rubano sicuramente la scena. I network stanno già prendendo le prime decisioni riguardo al futuro dei propri show, ordinando nuovi script o stagioni complete. Andiamo a vedere nel dettaglio gli ascolti di questa settimana.

Vediamo i risultati degli scorsi giorni, in particolare da domenica 14 ottobre a giovedì 18 ottobre.

Domenica

 

Charmed

 

The CW torna a trasmettere di domenica dopo quasi dieci anni. Il network aveva affidato lo slot alle stazioni affiliate negli anni passati e ha deciso di tornare alla domenica con la premiere del reboot di Streghe (Charmed) e la quarta stagione di Supergirl.

Considerando il contesto, le due serie sono andate bene. Charmed ha debuttato con 1.54 milioni e 0.5 di rating, mantenendo il 100% degli ascolti di Supergirl, che ha fatto 1.53 milioni e 0.5. I risultati sono buoni perché il network non trasmetteva in questa serata da tanto tempo, quindi c’era poca awareness, e poi perché nel panorama generale di The CW, un 0.5 di rating è un risultato soddisfacente (considerando che il loro show più visto è da 0.8).

The CW ha battuto incredibilmente ABC, che con The Alec Baldwin Show si è fermata a 0.4. Nella domenica procedural, NCIS: Los Angeles si ferma a 7.35 milioni e 0.9 di rating, mentre Madam Secretary scende a 5 milioni con uno 0.6.

Lunedì

 

9-1-1

 

The Resident e 9-1-1 continuano a dimostrarsi un’accoppiata vincente. The Resident ha ottenuto 4.79 milioni di telespettatori con 1.0 di rating, mentre 9-1-1 è una delle serie più viste di FOX con 6.16 milioni e 1.5 di rating.

La settima stagione di Arrow inizia in ribasso, con 1.42 milioni e 0.4 di rating. Non è un risultato molto positivo per la serie.

Manifest continua ad essere un buon performer per NBC, con 7.53 milioni di telespettatori e 1.5 di rating nella fascia 18-49.

Anche The Good Doctor va bene su ABC con 6.97 milioni e 1.1. di rating.

Martedì

The Conners, il nuovo spin-off di Roseanne…senza Roseanne, debutta con un buon risultato: 10.46 milioni di telespettatori e 2.3 di rating nella fascia 18-49. La nuova serie The Kids Are Alright debutta molto bene grazie al lead-in con 6.58 milioni e 1.4. Debutto modesto per The Rookie, con 5.38 milioni e 1.0 di rating.

The Gifted continua a perdere ascolti, fermandosi a 0.6. New Amsterdam continua su un trend positivo con 6.38 milioni e 1.2 di rating.

In ribasso The Flash con 1.64 milioni e 0.6 di rating.

This Is Us è sempre una conferma con 8.86 milioni di telespettatori e 2.2 di rating nella fascia 18-49.

Mercoledì

 

Riverdale

 

Il mercoledì del Chicago Franchise si conferma una vittoria con Chicago Med, Chicago Fire e Chicago P.D. tutti sopra i 7 milioni di telespettatori. Empire continua ad essere uno degli show più visti di FOX, con 5.19 milioni di telespettatori e 1.6 di rating nella fascia 18-49.

In ribasso Riverdale a 1.24 e 0.4 di rating, mentre All American scende a 640,000 e 0.2, un risultato che sicuramente non aiuta le possibilità di una seconda stagione.

Modern Family cala a 4.99 milioni e 1.3 di rating, il risultato più basso mai raggiunto dallo show.

Giovedì

In un giovedì senza Grey’s Anatomy, Station 19 scende a 4.14 milioni di telespettatori con un rating di 0.8. How To Get Away With Murder tocca il suo risultato più basso con 2.75 milioni e 0.7 di rating.

Will & Grace è abbastanza stabile a 0.9, mentre Suepernatural a 0.5 di conferma uno degli show più forti di The CW.

Fonte: TVByTheNumbers

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema.È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

LEGGI ANCHE

Presunto innocente: Jake Gyllenhaal protagonista della serie Apple 8 Dicembre 2022 - 10:00

Creata da David E. Kelley e prodotta dalla Bad Robot di J.J. Abrams, la serie sarà tratta da Presunto innocente di Scott Turow

Perry Mason: il teaser trailer della stagione 2 7 Dicembre 2022 - 20:21

HBO ha diffuso il teaser trailer della seconda stagione di Perry Mason, in arrivo negli Stati Uniti il 6 marzo 2023.

The Witcher: Blood Origin – Un nuovo video dedicato a Éile, il personaggio di Sophia Brown 7 Dicembre 2022 - 20:13

Sophia Brown ci presenta Éile, il suo personaggio, in questo nuovo video diffuso per il lancio di The Witcher: Blood Origin.

I Simpson incontrano la famiglia Bocelli nel nuovo corto di Natale targato Disney+ 7 Dicembre 2022 - 19:20

Primo sguardo a The Simpsons meet the Bocellis in “Feliz Navidad”, il nuovo cortometraggio natalizio de I Simpson in arrivo su Disney+.

Guardiani della Galassia Vol. 3, il trailer spiegato a mia nonna 5 Dicembre 2022 - 15:15

Bowie, nuovi personaggi Marvel e tutto il resto che abbiamo trovato nel trailer di Guardiani della Galassia vol. 3.

Transformers: Il Risveglio, il trailer spiegato a mia nonna 5 Dicembre 2022 - 11:42

Chi è quel gorilla e da dove saltano fuori quei Transformers? E come si colloca questo nuovo capitolo rispetto a Bumblebee e ai film di Bay?

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI