L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ai confini della realtà – Adam Scott vivrà un “Incubo a 30.000 piedi”

Ai confini della realtà – Adam Scott vivrà un “Incubo a 30.000 piedi”

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Sanaa Lathan nel cast di Ai confini della realtà

Vedremo anche Adam Scott nel revival di The Twilight Zone, e TV Line segnala che l’attore californiano sarà protagonista di un episodio intitolato Nightmare at 30,000 Feet. Vi suona familiare? Se conoscete la serie originale – o i racconti del grande Richard Matheson – forse ricordate di cosa si tratta: nella quinta stagione dello show, infatti, andò in onda una puntata dal titolo quasi identico, Nightmare at 20,000 Feet, basata sull’omonima storia breve di Matheson, con un giovane William Shatner prima che diventasse il Capitano Kirk di Star Trek (era il 1963). Al centro della trama c’era un uomo che, reduce da un esaurimento nervoso, prende un aereo ed è convinto che ci sia un gremlin sull’ala dell’apparecchio, proprio fuori dal suo finestrino. Un classico, poi ripreso anche nel film antologico del 1983.

Ebbene, il titolo lascia intendere che Nightmare at 30,000 Feet sarà una rielaborazione di quell’episodio, ma i dettagli in proposito non sono stati rivelati. Vi ricordo che Adam Scott è noto soprattutto per i suoi ruoli in Parks & Recreation e Big Little Lies, ma è apparso anche in molti altri film e serie tv, fra cui The Aviator, Quel mostro di suocera, Party Down, Piranha 3D, Friends With Kids, Parto con mamma, Burning Love, I sogni segreti di Walter Mitty, Krampus: Natale non è sempre Natale, The Disaster Artist, Ghosted e The Good Place.

The Twilight Zone – alias Ai confini della realtà – è ovviamente il revival della leggendaria serie antologica creata nel 1959 da Rod Serling, prodotto e presentato da Jordan Peele (premio Oscar per la sceneggiatura di Get Out). Marco Ramirez (The Defenders, Daredevil, Sons of Anarchy) e Simon Kinberg (X-Men: Apocalisse, Dark Phoenix) producono la serie al fianco di Peele, mentre Greg Yaitanes ne supervisiona la continuity dal punto di vista produttivo. Sappiamo che il primo episodio – intitolato Rewind – è diretto da Gerard McMurray (Burning Sands: Il codice del silenzio, La prima notte del giudizio) e interpretato da Sanaa Lathan (Alien vs. Predator, The Affair: Un affare pericoloso).

LEGGI ANCHE:

Un video annuncia l’inizio della produzione di Ai confini della realtà

Il primo teaser del revival di Ai confini della realtà

CBS All Access ordina il revival di Ai confini della realtà

The Twilight Zone (nota in Italia come Ai confini della realtà) è uno dei prodotti più belli e influenti nella storia della televisione: creata nel 1959 da Rod Serling, si tratta di una serie antologica composta da brevi episodi autoconclusivi (il formato classico dura una ventina di minuti) che raccontano storie fantascientifiche, surreali e orrorifiche dove l’elemento umano ha sempre un ruolo centrale, e spesso la narrazione si fa metafora per determinate condizioni sociali, emotive o psicologiche del mondo “reale”. Lo stesso Get Out, seppure in formato di lungometraggio, è piuttosto fedele allo spirito dello show.

In ogni caso, questo reboot sembra arrivare nel momento più opportuno: le serie antologiche con episodi autoconclusivi sono tornate di moda (basti pensare a Black Mirror, Room 104 e Philip K. Dick’s Electric Dreams), e The Twilight Zone può dire ancora molto in proposito.

Fonte: TV Line

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOSAndroid) per non perdervi alcuna news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV per rimanere costantemente aggiornati.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Sandman – Neil Gaiman promette che la serie Netflix sarà fedele al fumetto 22 Settembre 2019 - 20:00

Neil Gaiman assicura i fan sull'adattamento di Sandman prodotto da Netflix, durante una sessione AMA di Reddit

Sweetheart dal 22 ottobre in VOD, teaser trailer dell’horror Blumhouse 22 Settembre 2019 - 19:00

Kiersey Clemons preda di una misteriosa creatura nel teaser di Sweetheart, il film della Blumhouse in arrivo in VOD a ottobre

The Kill Team dal 17 ottobre al cinema, ecco il trailer italiano 22 Settembre 2019 - 18:00

Nat Wolf e Alxander Skarsgård nel trailer italiano di The Kill Team, il film scritto e diretto da Dan Krauss e ispirato ad un documentario da lui stesso diretto nel 2013.

La storia di Waterworld (FantaDoc) 19 Settembre 2019 - 16:08

L'annacquata storia di Waterworld, il buco nell'acqua di Costner. Ma sarà poi vero?

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Batman, il telefilm 18 Settembre 2019 - 15:47

Nanananananananana...

7 cose che forse non sapevate sulla Famiglia Mezil 17 Settembre 2019 - 16:32

Lo storico cartoon della Famiglia Mezil, che veniva da oltre cortina e... ha ispirato i Simpson?!?