L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Watchmen – Dave Gibbons l’approccio è ‘rinfrescante, eccitante e inaspettato’

Watchmen – Dave Gibbons l’approccio è ‘rinfrescante, eccitante e inaspettato’

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Watchmen: la serie di Damon Lindelof debutterà nel 2019 su HBO

Come hanno già anticipato sia Damon Lindelof che la HBO, lo show di Watchmen ispirato all’omonimo fumetto di Alan Moore e Dave Gibbons, sarà molto diverso dall’opera originale.

Un ulteriore conferma arriva dallo stesso Gibbons nel corso di un’intervista con Entertainment Weekly, dove il disegnatore ha discusso l’influenza dell’opera in questi trent’anni e offre le sue impressioni sul progetto di Lindelof.

“Ne so qualcosa. Ho avuto delle conversazioni con Damon e ho letto la sceneggiatura del pilota. Non penso che spetti a me dilungarmi troppo, a parte il fatto che ho trovato l’approccio di Damon davvero rinfrescante, eccitante e inaspettato. Non penso che sarà quello che la gente creda che sia. Certamente non è quello che immaginavo che fosse. Penso che sia estremamente fresco. Non vedo l’ora di vederlo sullo schermo”.

Inoltre aggiunge che l’approccio di Lindelof è inaspettato:

“Ho opposto resistenza ai prequel e ai sequel dei fumetti, ma quello che Damon sta facendo non è affatto questo, è molto lontano da tutto questo. Sebbene sia molto reverenziale e fedele al materiale originale (intendo la graphic novel di Watchmen che io e Alan abbiamo fatto), non ripercorre lo stesso terreno, non è una sua reinterpretazione. Lo approccia in un modo completamente inaspettato.
Questo è quello che abbiamo cercato di fare con Watchmen. Altre persone lo hanno fatto con un certo successo, arrivando al materiale di base con un approccio nuovo. Credo che i prequel e i sequel a fumetti non riescano a farlo davvero. Sono fatti da persone di grande talento, ma non ne estendono per nulla l’ambito. Grant Morrison ha fatto una cosa con Multiversity, dove ha escogitato alcuni approcci molto nuovi per le storie a fumetti, e in uno di questi (Pax Americana, con Frank Quitely) hanno fatto qualcosa di simile a Watchmen, ma in un modo nuovo. L’ho calorosamente applaudito. La mia sensazione è che quello che sta facendo Damon sia così, non è una ricostruzione di qualcosa che già conosciamo, ma un approccio nuovo e insolito”

Il cast di Watchmen include Regina King (American Crime, The Leftovers), Don Johnson (Cold in July, Django Unchained), Tim Blake Nelson (L’incredibile Hulk, Lincoln), Louis Gossett Jr. (Ufficiale e gentiluomo, The Reason), Adelaide Clemens (Silent Hill: Revelations, Il grande Gatsby), Andrew Howard (The Oath, The Brave), Jeremy Irons, Tom Mison, Frances Fisher, Jacob Ming-Trent, Yahya Abdul Mateen II e Sara Vickers. La regia dell’episodio pilota è curata da Nicole Kassell, nota per aver diretto The Woodsman e Il mio angolo di paradiso, oltre a varie serie tv come The Killing, The Following, Better Call Saul, Rectify, American Crime, Vinyl, The Americans, Westworld e The Leftovers. Ha lavorato anche a Castle Rock.

Watchmen verrà trasmesso da HBO nel 2019.

Fonte EW

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Da Hollywood ai videogame: 10 attori passati dai film alla console 27 Ottobre 2020 - 20:00

Da Nathan Fillion a Giancarlo Esposito, ecco alcuni dei più famosi attori che abbiamo visto passare con disinvoltura dal mondo cinema del a quello dei videogiochi!

Born to Be Murdered: Netflix acquista il thriller con John David Washington 27 Ottobre 2020 - 19:30

Interpretato anche da Alicia Vikander, il film è prodotto da Luca Guadagnino e girato in Grecia

American Gods: Neil Gaiman conferma la stagione 3 a gennaio 27 Ottobre 2020 - 18:59

La nuova stagione della serie Starz arriverà a inizio 2021

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).