L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Train to Busan – New Line vince l’asta per il remake, James Wan alla produzione

Train to Busan – New Line vince l’asta per il remake, James Wan alla produzione

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Train to Busan – È il blockbuster asiatico dell’anno, la Gaumont farà il remake

Questa notte si è conclusa l’asta per l’acquisizione dei diritti cinematografici del remake del film horror Sud-Coreano Train to Busan ambientato durante un apocalisse zombie.

Dei cinque studios che hanno partecipato la Universal è stata la prima a ritirarsi, mentre la New Line Cinema ha vinto contro Paramount, Lionsgate e Screen Gems. Secondo le fonti di Deadline il pacchetto venduto alla New Line si aggira sulle sette cifre.

Gary Dauberman (Annabelle, The Nun, IT Parte 1 e 2) sceneggerà il rifacimento che sarà prodotto da James Wan con la sua casa di produzione, l’Atomic Monster, assieme alla Gaumont.

La trama:

Tutto comincia alla stazione di Seul, dove un gruppo di passeggeri – ignari come solo i personaggi di un survival horror sanno essere! – salgono sul treno che dovrebbe portarli a Busan. Dovrebbe. Una misteriosa epidemia, infatti, ha preso di mira la Corea del Sud e si sta propagando alla velocità della luce: fuori dai finestrini e… dentro i vagoni. Riusciranno i nostri eroi a debellare il nemico?

La pellicola originale diretta da Yeon Sang-ho ha incassato nella sola Corea 80.4 milioni di dollari, 85 milioni nel mercato internazionale e solo 2 milioni in America.

Fonte Deadline

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Falcon and the Winter Soldier è la serie originale streaming più vista secondo Nielsen 23 Aprile 2021 - 19:24

I primi due episodi della serie Marvel/Disney+ sono stati visti per 628 milioni di minuti dal 22 al 28 marzo

Box Office USA: Ottime prevendite per Mortal Kombat e Demon Slayer 23 Aprile 2021 - 17:38

Mortal Kombat potrebbe infrangere il record, durante la pandemia, per la miglior apertura al box office americano. Ottime prevendite anche per Demon Slayer: Mugen Train

In arrivo una seconda stagione di LOL: Chi ride è fuori 23 Aprile 2021 - 17:30

LOL: Chi ride è fuori, il comedy show da poco disponibile su Prime Video, si è rivelato un grandissimo successo e, come prevedibile, è già stata confermato l’arrivo di una seconda stagione.

Chi è M.O.D.O.K. e da dove salta fuori con quel suo capoccione 22 Aprile 2021 - 16:22

Le origini di M.O.D.O.K., uno dei più bizzarri villain di tutta la storia Marvel.

Guerre fra Galassie (FantaDoc) 21 Aprile 2021 - 16:49

La storia dello Star Wars televisivo giapponese (ma con molti più calci volanti).

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?