L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Predator: è guerra tra alieni in una nuova clip

The Predator: è guerra tra alieni in una nuova clip

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: The Predator: Shane Black firma il capitolo più gore e politically uncorrect della saga, la recensione

La prima clip di The Predator ha fatto il suo debutto nel web e ci offre un breve assaggio del film diretto da Shane Black, che riporta sul grande schermo i letali alieni visti per la prima volta nel 1987. In questa nuova avventura saranno più grossi e, come dimostra questo video, pronti a combattere tra di loro:

Dalle parti più remote dello spazio fino alle strade di periferia delle piccole città, la caccia torna a casa in questa esplosiva reinterpretazione della saga Predator diretta da Shane Black. I cacciatori sono più letali ora, sono più forti, più intelligenti e più mortali di sempre, perché sono stati modificati geneticamente con il DNA di altre specie. Quando un giovane causa senza volerlo il loro ritorno sul nostro pianeta, solo un gruppo di ex soldati e una scienziata potranno impedire la fine della razza umana.

La sceneggiatura di The Predator è opera di Shane Black e Fred Dekker, due nomi legati al cinema di genere degli anni Ottanta e Novanta, che peraltro collaborarono per Scuola di mostri. Dekker è noto anche per Dimensione terrore e Robocop 3, mentre Shane Black – dopo le sceneggiature di Arma letale, L’ultimo boy scout, Last Action Hero e Spy – è tornato alla ribalta con Kiss Kiss Bang Bang, Iron Man 3 e The Nice Guys, da lui scritti e diretti. Nel cast figurano Boyd Holbrook, Olivia Munn, Jacob Tremblay, Yvonne Strahovsky, Sterling K. Brown, Thomas Jane, Alfie Allen, Trevante Rhodes, Keegan-Michael Key e Jake Busey. L’uscita del film è prevista per ottobre 2018.

I Predator sono alieni che danno la caccia agli umani (e ad altre creature) per spirito “sportivo”, ma guidati da un forte senso dell’onore e da un codice morale molto personale. Sono comparsi in cinque film, compresi i due Alien vs Predator e il più recente Predators, prodotto da Robert Rodriguez.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office Francia: Crollo del 60% degli incassi dopo l’entrata delle nuove misure sanitarie 23 Luglio 2021 - 23:50

L'entrata in vigore delle nuove misure sanitarie in Francia ha portato a un crollo del 60% degli incassi cinematografici e alzamento delle prenotazioni per i vaccini

Superman: Michael B. Jordan e HBO Max insieme per un progetto incentrato su Val-Zod 23 Luglio 2021 - 22:41

Michael B. Jordan e la sua società di produzione Outlier Society hanno unito le forze con HBO Max per sviluppare un progetto incentrato su Val-Zod, l’Uomo d’Acciaio di Terra-2.

Star Trek: Prodigy – Il trailer della nuova serie animata 23 Luglio 2021 - 20:39

In occasione del Comic-Con@Home, Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso traier di Star Trek: Prodigy.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.