L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Oscar: l’Academy fa un passo indietro e rimanda l’introduzione dell’Oscar “Popolare”

Oscar: l’Academy fa un passo indietro e rimanda l’introduzione dell’Oscar “Popolare”

Di Filippo Magnifico

Lo scorso agosto l’Academy aveva annunciato una serie di cambiamenti riguardanti il futuro degli Oscar. Tra le principali “rivoluzioni” aveva fatto molto discutere l’inserimento di una nuova categoria di premi, riguardante il Miglior Film “Popolare”.

Una decisione che aveva suscitando un bel po’ di perplessità nel web. Non erano state fornite ulteriori spiegazioni ma il pensiero comune era che si trattasse di un premio destinato a tutti quei blockbuster solitamente considerati solo per le categorie tecniche, come ad esempio i cinecomic Marvel o i vari Star Wars. Nato sicuramente con le migliori intenzioni, questo Oscar rischiava di diventare un premio di seconda categoria e proprio per questo aveva incontrato l’opposizione di nomi particolarmente importanti, come ad esempio Steven Spielberg.

Proprio per questo il Board of Governors dell’AMPAS ha deciso di non introdurre più questa nuova categoria nella 91esima edizione degli Academy Awards, che si terrà nel 2019, in modo tale da avere tutto il tempo necessario per studiare bene le regole che permetteranno ad un film di ottenere la nomination. Come dichiarato dall’amministratore delegato dell’Academy Dawn Hudson:

La nostra intenzione è sempre stata quella di premiare l’eccellenza ma credo che questa cosa non sia emersa nel primo comunicato. Vogliamo coinvolgere un numero più alto di film, ma introdurre questo cambiamento nove mesi prima degli Oscar ha generato ansia.

Confermate, invece, le altre novità annunciate precedentemente:

L’annuale serata di premiazione durerà un totale di tre ore, incluse le pubblicità (alcuni premi verranno consegnati live sul palco del Dolby Theatre durante le pause pubblicitarie). Ricordiamo che la 90esima edizione degli Oscar era durata quasi quatto ore e si era confermata la meno vista di sempre. Un dato che a quanto pare è stato preso in considerazione.

La data della 92esima cerimonia verrà anticipata a domenica 9 febbraio 2020, non più il 23 febbraio. Un cambiamento che a quanto pare non influirà sulle date per il processo di voto.

Per il momento è tutto, come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo. La 91esima edizione degli Oscar si terrà il 24 febbraio 2019.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: Variety

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Severance: John Turturro nel cast della serie Apple TV+ di Ben Stiller 31 Ottobre 2020 - 9:00

John Turturro si unisce al cast di Severance, la serie Apple TV+ che sarà diretta da Ben Stiller.

Si vive una volta sola: il film di Carlo Verdone al cinema il 20 gennaio 2021 30 Ottobre 2020 - 23:56

Il film di Carlo Verdone, Si vive una volta sola, arriverà nelle sale italiane il 20 gennaio 2021. Lo ha rivelato l'attore/regista a Tale e Quale Show

Odette Annable da Supergirl al reboot di Walker Texas Ranger 30 Ottobre 2020 - 21:30

L'attrice sarà Geri, barista e vecchia amica di Walker e della sua defunta moglie, nel reboot targato The CW

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).