L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Aquaman: come respirano gli Atlantidei? La spiegazione di James Wan

Aquaman: come respirano gli Atlantidei? La spiegazione di James Wan

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Aquaman: Jason Momoa e Amber Heard in una nuova immagine, ecco il primo spot

Sono stati apportati in Aquaman dei cambiamenti in merito alla respirazione degli Atlantidei rispetto a quanto abbiamo visto in Justice League. Durante una visita in sala di montaggio Screen Rant ha avuto la possibilità di vedere del girato in anteprima che mostra gli Atlantidei vomitare acqua, una volta raggiunta la superficie.

Quando Atlanna arriva a riva dopo una terribile tempesta, come abbiamo visto nel trailer, dopo aver riacquistato conoscenza vomita dell’acqua prima di svenire. Durante lo scontro tra Arthur e Orm, Mera improvvisamente circonda il villain con una bolla d’acqua che lo spinge a vomitare acqua. Ma perché?

Il regista James Wan spiega:

“La gente mi chiedeva, ‘Quindi quando parlano, escono delle bolle dalla loro bocca?’ E io ‘No perché non c’è aria nei polmoni, quindi non ci sarebbero delle bolle’. Giusto? In quella sequenza in cui avete visto Mera aprire quella sacca d’aria… quando [Orm] ci finisce dentro, sta respirando aria. La prima cosa che fa, visto che si trova in una sacca d’aria, vomita tutta l’acqua che ha nei polmoni. Quindi questo è il primo passo. Pensiamo a tutti questi piccoli dettagli e a cose del genere. E poi quando urla [quando ritorna l’acqua], vogliamo che le bolle escano dalla sua bocca perché ora c’è davvero aria nei suoi polmoni”.

Inizialmente gli Atlantidei vivevano in superficie, ma la loro evoluzione ha preso una strada diversa rispetto alla nostra. Inoltre è stata sfruttata per creare delle caste.

“Nella nostra storia gli Atlantidei, dato che fino a un certo punto hanno abitato sulla superficie, si sono evoluti in modo leggermente diverso. Quindi l’abbiamo usato per creare un sistema di caste. Quelli di alto lignaggio si sono evoluti leggermente diversamente da chi si trova più in più basso di loro.”

Nel caso di Aquaman, la sua doppia natura gli da il vantaggio di poter respirare ossigeno sia tramite l’acqua che tramite l’aria.

L’idea è interessante dal punto di vista scientifico. Visivamente? Ci chiediamo quante volte nel film vedremo gli Atlantidei vomitare d’acqua.

Questa è la sinossi ufficiale di Aquaman:

Un’icona per oltre 70 anni, Aquaman è il re dei Sette Mari. Il riluttante sovrano di Atlantide, in bilico tra il mondo della superficie che sta costantemente devastando il mare e gli Atlantidei pronti a scatenarsi in una rivolta, si impegna a proteggere l’intero globo.

Nel cast figurano Jason Momoa (Aquaman), Amber Heard (Mera), Willem Dafoe (Vulko), Patrick Wilson (Ocean Master), Nicole Kidman (Atlanna), Temuera Morrison (Thomas Curry), Yahya Abdul Mateen II (Black Manta), Dolph Lundgren (Re Nereus) e Ludi Lin (Murk).

La regia del film è stata affidata a James Wan (Insidious, Fast and Furious 7), mentre la data di uscita è fissata per gennaio 2019.

Fonte Screen Rant

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!
ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Paranormal – Trailer ufficiale per la serie horror, dal 6 novembre su Netflix 22 Ottobre 2020 - 14:45

È disponibile il trailer ufficiale di Paranormal, serie horror egiziana tratta dai libri di Ahmed Khaled Tawfik, in uscita il 6 novembre su Netflix.

Man in the Dark: fissata la data di uscita del sequel, agosto 2021 22 Ottobre 2020 - 13:45

Il sequel di Man in the Dark ha una data di uscita e arriverà nelle sale americane il 13 agosto 2021. Stephen Lang torna nel ruolo di Norman Nordstrom, il letale cieco visto nel primo film.

Quibi, il tramonto di una piattaforma nata nel momento sbagliato 22 Ottobre 2020 - 13:00

Quibi chiude dopo sei mesi: la piattaforma di Jeffrey Katzenberg e Meg Whitman, lanciata in pompa magna, non è riuscita a stravolgere il panorama dello streaming. Cosa è andato storto?

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).