Gary Kurtz è morto, addio al produttore di Star Wars e American Graffiti

Gary Kurtz è morto, addio al produttore di Star Wars e American Graffiti

Di Filippo Magnifico

Gary Kurtz è morto a Londra ieri, domenica 23 settembre, aveva 78 anni e da tempo lottava contro il cancro. Tra i più famosi produttori cinematografici di Hollywood, nel corso della sua carriera Kurtz aveva prodotto titoli come American Graffiti (che gli era valso un più che meritato Golden Globe) e Star Wars, rendendo concreto il sogno professionale di George Lucas e lasciando un solco indelebile nel panorama del cinema fantascientifico.

Family statement re passing of Gary Kurtz

With deep love and respect, the family of Gary Kurtz is sad to share that he…

Pubblicato da Gary Kurtz su Lunedì 24 settembre 2018

Nato a Los Angeles, il 27 luglio 1940, Gary Kurtz aveva iniziato a muovere i primi passi nel mondo della settima arte negli anni ’60, occupando diverse mansioni (tecnico del suono, assistente alla regia, montatore) in pellicole come Le colline blu, La sparatoria e Blood Bath.

Negli anni ’70 il suo sodalizio con George Lucas, passato attraverso American Graffiti e successivamente Star Wars, di cui aveva prodotto i primi due capitoli: Una Nuova Speranza e L’Impero colpisce ancora. Una collaborazione terminata negli anni ’80, con Il ritorno dello Jedi e l’arrivo di Howard Kazanjian.

Il suo contributo al mondo della settima arte è indiscutibile. È anche grazie a lui che il cinema fantascientifico è diventato quello che tutti noi conosciamo.

ScreenWEEK.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice “click”, compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWEEK.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 6 novembre 2018.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI

Vi invitiamo anche a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perderti tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

LEGGI ANCHE

Legendary e Sony: Una partnership pluriennale per la distribuzione mondiale 29 Novembre 2022 - 2:50

Il patto non include i franchise di Dune e Godzilla, che continueranno a essere distribuiti da Warner Bros, il precedente partner di Legendary.

Albert Pyun, regista di Capitan America e Cyborg, muore a 69 anni 28 Novembre 2022 - 9:30

Il regista hawaiano Albert Pyun, che diresse il Capitan America del 1990, è morto il 26 novembre all'età di 69 anni.

Irene Cara è morta a 63 anni, aveva cantato Fame e Flashdance 27 Novembre 2022 - 9:16

L'attrice cantante Irene Cara è morta ieri a 63 anni nella sua casa in Florida, la causa della morte è ancora sconosciuta

Disney: Bob Chapek verrà sostituito da Bob Iger con effetto immediato 21 Novembre 2022 - 8:54

Bob Iger tornerà alla Walt Disney Company come amministratore delegato con effetto immediato al posto di Bob Chapek

Guardiani della Galassia Vol. 3, il trailer spiegato a mia nonna 5 Dicembre 2022 - 15:15

Bowie, nuovi personaggi Marvel e tutto il resto che abbiamo trovato nel trailer di Guardiani della Galassia vol. 3.

Transformers: Il Risveglio, il trailer spiegato a mia nonna 5 Dicembre 2022 - 11:42

Chi è quel gorilla e da dove saltano fuori quei Transformers? E come si colloca questo nuovo capitolo rispetto a Bumblebee e ai film di Bay?

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI