L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
EMMY 2018: il monologo di apertura e il numero musicale sul tormentone “we solved it”

EMMY 2018: il monologo di apertura e il numero musicale sul tormentone “we solved it”

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: EMMY 2018: da Game of Thrones a Marvelous Mrs. Maisel, ecco tutti i vincitori

Si è conclusa a Los Angeles la 70esima edizione dei Primetime Emmy Awards, il più importante premio televisivo a livello internazionale, assegnato dall’Academy of Television Arts & Sciences ai migliori programmi d’intrattenimento della prima serata.

Questa edizione ha segnato il trionfo di Game of Thrones e The Marvelous Mrs. Maisel ed è stata aperta, come da tradizione dal consueto monologo dei presentatori Michael Che e Colin Jost, che hanno regalato al pubblico un discorso sulla diversità che è stato poi riprese nel numero musicale, che ha visto la partecipazione di grandi nomi come Ricky Martin, Tituss Burgess, RuPaul e Sterling K. Brown.

Molti i temi affrontati durante il monologo, tra cui anche il timore nei confronti di Netflix, in grado di terrorizzare i dirigenti dei vari network “più di una telefonata di Ronan Farrow” (il giornalista che ha fatto scoppiare il caso Weinstein, permettendo la nascita del movimento #MeToo).
Nel mirino dei due presentatori è finita anche Roseanne Barr, al centro di un polverone mediatico che si è sollevato dopo uno spiacevole tweet, considerato razzista e offensivo, che ha causato la cancellazione del suo show, Roseanne.

Ecco il numero musicale, scandito dal tormentone “we solved it” (lo abbiamo risolto) un chiaro riferimento al tema della diversità. Sandra Oh, ad esempio, è stata la prima nominata di origini asiatiche ed è stata chiamata in causa durante il numero:

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Reservation Dogs di Taika Waititi e Sterlin Harjo: la recensione del primo episodio 27 Settembre 2021 - 15:58

Abbiamo visto il primo episodio di Reservation Dogs, la serie di Taika Waititi e Sterlin Harjo che uscirà il 13 ottobre su Disney+.

Riddick 4 è più vicino che mai, parola di Vin Diesel 27 Settembre 2021 - 13:30

La star torna a parlare del sequel, scritto da David Twohy e sempre più vicino a entrare in lavorazione

The Reckoning: Steve Coogan sarà Jimmy Savile, presentatore accusato di pedofilia, in una serie BBC 27 Settembre 2021 - 12:45

L'attore inreterà il celebre DJ e presentatore britannico, filantropo e professionista amatissimo, che nascondeva però un terribile segreto

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Esce oggi in sala Space Jam: New Legends, nuovo punto di contatto tra una stella dell’NBA (in questo caso LeBron James) e i Looney Tunes. Tutto ha avuto ovviamente inizio con il primo Space Jam, quello del 1996 con Michael Jordan, per tanti ex ragazzini degli anni 90 film da ricordare con affetto, perché riassuntone […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.