Condividi su

20 settembre 2018 • 21:15 • Scritto da Filippo Magnifico

Downton Abbey: ecco le prime foto dal set del film

Proseguono le riprese del film di Downton Abbey ed ecco che arrivano le prime foto dal set.
0

Sono approdate nel web le prime foto dal set del film di Downton Abbey, la serie televisiva anglo-americana che nel corso di 6 stagioni è riuscita a vincere 12 Emmy e 3 Golden Globes. Pubblicate dal Daily Mail, le immagini sono state scattate durante le riprese di una scena vicino ad una chiesta di Bampton, in Inghilterra.

Michael Engler, che ha diretto quattro episodi della serie, è tornato dietro la macchina da presa per il film, scritto da Julian Fellowes. Quest’ultimo parteciperà anche come produttore con Gareth Neame e Liz Trubridge. Nessun dettaglio al momento sulla trama ma tra le location è stato confermato Highclere Castle. Previsto il ritorno del cast originale, più alcune new entry:

Imelda Staunton (Harry Potter e l’Ordine della Fenice), Geraldine James (Chiamatemi Anna), Simon Jones (Guida galattica per autostoppisti), David Haig (Killing Eve), Tuppence Middleton (The Imitation Game), Kate Philips (The Crown) e Stephen Campbell Moore (History Boys).

Il popolo del web si è dimostrato particolarmente contento per l’ingresso nel cast di Imelda Staunton, per certi versi vederla accanto a Violet Crawley, interpretata da Maggie Smith, rappresenterà una piccola “Harry Potter reunion”.

La Focus Features ha annunciato la data di uscita del film, 20 settembre 2019. A livello internazionale, la pellicola sarà distribuita da Universal Pictures a partire dal 13 settembre.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *