A Star Is Born: sentimento e musica nelle prime clip del film con Bradley Cooper e Lady Gaga

A Star Is Born: sentimento e musica nelle prime clip del film con Bradley Cooper e Lady Gaga

Di Filippo Magnifico

LEGGI ANCHE: A Star Is Born, Bradley Cooper e Lady Gaga nel conflitto tra arte e vita: la recensione da #Venezia75

Sentimento e musica sono le componenti principali di A Star Is Born, il film che segna il debutto alla regia di Bradley Cooper e che vede nel cast una bravissima Lady Gaga. La dimostrazione in queste prime clip, che arrivano dopo il debutto ufficiale a Venezia 75, dove la pellicola è stata presentata fuori concorso.

In questa nuova rivisitazione della tragica storia d’amore, Cooper interpreta l’esperto musicista Jackson Maine, che scopre—e se ne innamora—la combattuta artista Ally (Gaga). Ha da poco dato chiuso in un cassetto il suo sogno di diventare una grande cantante… fin quando Jack la convince a tornare sul palcoscenico. Ma mentre la carriera di Ally inizia a spiccare il volo, il lato personale della loro relazione sta perdendo colpi, per colpa della battaglia che Jack conduce contro i suoi demoni.

Nel cast troviamo anche Dice Clay, Dave Chappelle e Sam Elliott. A Star Is Born farà il suo ingresso nelle sale italiane a ottobre 2018.

A proposito del film Bradley Cooper ha detto:

Si tratta della storia di un amore spezzato. Cosa succede quando hai 30 anni e l’idea che forse non ce la farai mai si insinua nel tuo cervello? Cantare è il modo migliore per esprimere questo sentimento, perché quando canti non puoi nasconderti.

Bradley Cooper ha prodotto la pellicola con Todd Phillips (Una notte da leoni) attraverso la loro etichetta.

Beyoncé aveva mostrato interesse per il ruolo quando Clint Eastwood era stato scelto come regista della pellicola, con Cooper nel ruolo del protagonista. Nel marzo del 2015 era stato annunciato che Cooper avrebbe anche diretto il remake basato sull’omonimo film del 1937 diretto da William Wellman, con Fredrick March e Janet Gaynor nella parte dei due protagonisti.

Un primo remake era già stato realizzato nel 1954, con George Cukor alla regia e Judy Garland e James Mason come protagonisti; il secondo invece nel 1976 con Frank Pierson alla regia e Kris Kristofferson e Barbra Streisand nella parte dei due interpreti principali.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lilo & Stitch: ecco l’attrice che interpreterà la piccola Lilo 1 Aprile 2023 - 8:24

Disney ha trovato la giovane protagonista per Lilo & Stitch, il remake live-action del classico animato che sarà diretto da Dean Fleischer Camp.

James Gray dirigerà Ezekiel Moss, una storia di fantasmi nell’era della Grande Depressione 31 Marzo 2023 - 20:45

Dopo Armageddon Time, il regista James Gray ha messo gli occhi sul suo prossimo progetto

Un film racconterà gli ultimi mesi di vita di Saddam Hussein 31 Marzo 2023 - 20:00

Le due anime del dittatore iracheno, lo spietato tiranno e l'essere umano in attesa della morte, nel film diretto dal regista di Chernobyl

Prime Video: tutte le novità di aprile 2023 31 Marzo 2023 - 18:43

Da Citadel alla quinta stagione di La fantastica signora Maisel alla limited-series Inseparabili, alla commedia Grosso guaio all'Esquilino: La leggenda del Kung Fu, tutte le novtà di aprile 2023 su Prime Video.

Super Mario Bros., storia del più celebre idraulico del mondo (che all’inizio non era un idraulico) 29 Marzo 2023 - 9:41

Le umili origini da carpentiere tappabuchi, poi la conquista del mondo. La storia di Mario Mario, e di come è diventato un'icona.

The Mandalorian, stagione 3 episodio 4: il grande ritorno di Jar Jar Binks (più o meno) 23 Marzo 2023 - 8:44

Jar Jar Binks in The Mandalorian?!? Eh. E dovete pure dirgli grazie.

Hello Tomorrow! è, a ora, un gran peccato (no spoiler) 17 Marzo 2023 - 14:39

Ma più che altro, arrivederci. Una serie di Apple TV+ che mi sarebbe piaciuto tanto farmi piacere. E invece.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI