Condividi su

10 agosto 2018 • 18:00 • Scritto da Filippo Magnifico

Venom: il film sarà PG-13, ecco una nuova immagine

Niente Rating R per Venom. Allineandosi alla maggior parte dei cinecomic, il film potrebbe arrivare nelle sale con un più classico PG-13. Ma non tutto il male vien per nuocere...
0

GUARDA il nuovo trailer di Venom

Parlando del suo Venom, il regista Ruben Fleisher aveva promesso un film oscuro, con un protagonista particolarmente violento e crudele e questo aveva fatto sperare in un rating R (vietato ai minori di 17 anni non accompagnati). A quanto pare non sarà così: allineandosi alla maggior parte dei cinecomic, il film arriverà nelle sale con un più classico PG-13 (la visione da parte dei ragazzini con meno di 13 anni è consigliata la presenza di un adulto).

la notizia arriva da Variety, stando a quanto riportato dal magazine, ai vertici della Sony si è insistito per un rating più soft, per agevolare futuri crossover con Spider-Man e più in generale con protagonisti del MCU.

Se da un lato, quindi, l’aver rinunciato ad un rating R potrebbe scontentare una buona fetta di pubblico, è anche vero che questa notizia ha un lato positivo, perché si inserisce in una discussione più ampia, riguardante il futuro del MCU. In attesa di ulteriori aggiornamenti, possiamo dare un’occhiata ad una nuova immagine ufficiale, diffusa da Entertainment Weekly:

L’uscita di Venom è prevista per il 4 ottobre 2018, mentre il copione è stato affidato a Scott Rosenberg (Con Air, Fuori in 60 secondi, Jumanji) e Jeff Pinkner (The Amazing Spider-Man 2, La Torre Nera, Jumanji), dopo la prima stesura di Dante Harper (incaricato un anno fa). Anche Rhett Reese e Paul Wernick scrissero una sceneggiatura, in passato. Il protagonista Eddie Brock è interpretato da Tom Hardy, mentre Michelle Williams interpreta Anne Weying, procuratrice distrettuale nonché interesse romantico di Eddie; nel cast anche Woody Harrelson (forse Cletus Kasady), Riz Ahmed (Dr. Carlton Drake), Jenny Slate (Dora Skirth), Reid Scott, Scott Haze (Roland Treece), Sope Aluko e Scott Deckert. Alla regia c’è Ruben Fleisher.

Al centro della trama c’è ovviamente Venom, il “protettore letale”, antieroe che condivide le sue avventure con un simbionte alieno precedentemente appartenuto all’Uomo Ragno; di conseguenza, il simbionte può infondere nel suo compagno umano tutti i poteri del Tessiragnatele, ma con una forza fisica persino superiore, una ragnatela inesauribile e una sostanziale invulnerabilità (gli unici punti deboli dell’alieno sono il fuoco e le onde sonore).

La produzione è curata da Avi Arad e Matt Tolmach (già alle spalle degli ultimi film di Spider-Man).

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *