L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Roma – Netflix sta considerando la distribuzione nelle sale?

Roma – Netflix sta considerando la distribuzione nelle sale?

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Roma, il film di Cuarón è un soffio di vita: la recensione da #Venezia75

Netflix sta considerando la distribuzione nelle sale di Roma, prima del suo debutto sulla piattaforma, secondo le fonti di The Hollywood Reporter. Come ben sappiamo il chief content officer Ted Sarandos ha avvocato l’uscita delle pellicole nella medesima data nei paesi coperti dalla piattaforma e nel caso di alcuni titoli ha permesso la distribuzione per la qualificazione nella stagione dei premi.

Ma per poter attirare filmaker di serie A e alzare il proprio profilo nella stagione dei premi, dopo esser stata quasi esclusa dagli Oscar, Netflix potrebbe trovarsi a fare delle concessioni. Il capo del settore cinema Scott Stuber sta spingendo Sarandos a agevolare film ad alta priorità come Roma, 22 July di Paul Greengrass e The 
Ballad of Buster Scruggs dei fratelli Coen, The Irishman di Martin Scorsese e la pellicola d’azione Six Underground con Ryan Reynolds.

Le fonti sottolineano che Netflix non ha preso alcuna decisione in merito al cambiamento della sua politica e all’uscita di Roma nelle sale per un periodo limitato, una/due settimane, prima del suo debutto sulla piattaforma. Si parla di un’uscita in più di 20 sale a novembre o dicembre, in America, in cinema come Landmark e Alamo Drafthouse mentre all’estero in non più di una dozzina di sale.

Una potenziale apertura di Netflix avrebbe delle conseguenze sia nei cinema, visto che non verrebbe rispettata la finestra esclusiva di tre mesi nelle sale, sia tra i creativi, visto che diversi filmaker sono riluttanti nel proporre dei progetti se questi non avranno una significativa uscita nelle sale.

Anche Greengrass vorrebbe espandere la presenza di 22 July nelle sale. Se Cuaron o Greengrass riusciranno a ottenere un importante uscita nelle sale prima che i loro film siano disponibili in streaming, sicuramente questo discorso verrà ripreso da altri filmaker.

Fonte THR

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ISCRIVITI ALLA NUOVA NEWSLETTER DI SCREENWEEK
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

The Midwich Cuckoos – Il villaggio dei dannati: nuovo trailer per la serie targata Sky 23 Maggio 2022 - 20:30

Ecco il nuovo trailer di The Midwich Cuckoos, la serie ispirata al romanzo di John Wyndham da cui è stato tratto il film Il villaggio dei dannati.

Elvis: Un assaggio della nuova canzone di Eminem e CeeLo Green 23 Maggio 2022 - 19:55

Oltre a Eminem e CeeLo Green, la colonna sonora contiene anche "canzoni e registrazioni originali" dello stesso Presley e del suo interprete Austin Butler. Svelati gli artisti coinvolti

Sister Darkness: un horror gotico nel futuro del regista Alex Proyas 23 Maggio 2022 - 19:45

A quanto pare Alex Proyas, regista del film cult Il corvo, ha trovato il suo prossimo progetto cinematografico...

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.