Condividi su

08 agosto 2018 • 17:00 • Scritto da Filippo Magnifico

Power Rangers: la Hasbro vuole un sequel

La Hasbro ha intenzione di riportare i Power Rangers sul grande schermo, dopo il film del 2017, con un vero e proprio sequel.
0

Come sappiamo, i Power Rangers sono stati acquistati dalla Hasbro, con altri brand della Saban (QUI trovate maggiori informazioni). Come prevedibile, la società statunitense ha intenzione di riportare i personaggi del longevo franchise sul grande schermo, dopo il film del 2017, con un vero e proprio sequel, come confermato dal CEO della compagnia Brian Goldner:

Abbiamo intenzione di collaborare con uno studio cinematografico per sviluppare un nuovo film di Power Rangers, che prosegua la storia del film del 2017.

Da sottolineare che la Lionsgate non è stata menzionata. Molto probabilmente sarà un altro studio ad occuparsi della distribuzione e considerando che la Paramount e la Hasbro hanno annunciato altri cinque anni di collaborazione, il sostituto sembra praticamente certo.

Costato 100 milioni di dollari, Power Rangers ha incassato 85.3 milioni negli Stati Uniti e 56.9 milioni nel resto del mondo per un totale di 142.3 milioni di dollari. Un risultato al di sotto delle aspettative che però non sembra preoccupare la Hasbro, intenzionata a proseguire la saga. Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Fonte: ScreenRant

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *